Supermercato Italia: Conte al Chelsea vuole Pogba, Higuain, Bonucci e Nainggolan

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
conteE’ di ieri la notizia dell’ufficialità dell’approdo sulla panchina del Chelsea dell’attuale Commissario Tecnico della Nazionale italiana Antonio Conte. Un impegno quello dell’ex juventino che avrà inizio subito dopo la fine dei campionati Europei che partiranno a giungo. Per Conte si parla di un contratto di tre anni per 21 milioni di euro complessivi. Il compito del tecnico italiano sarà quello di riportare il Chelsea a vincere in Inghilterra e provare a farlo in Europa dopo una stagione, quella attuale, che si è rivelata per la squadra di Abramovich una vera e propria delusione. Per certi versi e con le dovute proporzioni l’arrivo di Conte al Chelsea sembra ripercorrere quanto accaduto anni fa con la Juventus quando il tecnico seppe aprire un ciclo vincente partendo da una serie di risultati negativi ottenuti dai bianconeri nelle precedenti stagioni. Per provare a ripetere le gesta trionfali bianconere Antonio Conte sembra essere intenzionato a puntare con decisione proprio sul mercato italiano per rafforzare il Chelsea, versione 2016/2017. Sono, infatti, diversi i nomi di calciatori che militano in Serie A finiti sul taccuino degli esperti di mercato della società londinese dietro indicazione proprio del tecnico italiano.  Particolarmente intenso si prospetta l’asse di mercato Londra – Torino con il Chelsea pronto a sferrare l’attacco ad alcuni gioielli della Juventus. Due nomi, in particolare, fanno gola al tecnico pugliese. Paul Pogba e Leonardo Bonucci. I due giocatori, artefici delle vittorie di Contiana memoria della Juventus sono considerati dall’attuale Ct azzurro il meglio che possa esserci in Europa nei rispettivi ruoli. Bonucci  e Pogba, nel disegno tattico di Conte, rappresenterebbero quella spina dorsale  ottimale per dare equilibrio alla squadra. Per portare a Londra i due giocatori, però, la strada è molto complicata. Sia perchè su Pogba e Bonucci ci sono gli interessi di altri top club europei che in estate sono pronti a scatenare una vera e propria asta per accaparrarsi i due giocatori sia per gli ovvi tentativi di resistenza della Juventus che non appare intenzionata a smantellare il proprio organico privandosi di due tra i top players in rosa. Sempre dalla Juventus farà ritorno al Chelsea il colombiano Cuadrado, attualmente in prestito proprio dalla formazione inglese. Conte è deciso a puntare anche sull’esterno ex Fiorentina per il rilancio del suo nuovo Chelsea. Altri due obiettivi italiani di Conte sono invece l’attaccante del Napoli Gonzalo Higuain ed il centrocampista della Roma Radja Nainggolan.  Le ultime vicende che hanno visto coinvolto il giocatore argentino e la consapevolezza di poter ambire a palcoscenici probabilmente più importanti rispetto a quelli offerti dal Napoli fanno tremare i tifosi partenopei che in estate potrebbero dire addio al loro idolo delle ultime stagioni. Il Chelsea pur di convincere il Napoli a cedere il Pipita potrebbe essere disposto a pagare per intero la clausola di 94 milioni di euro presente nel contratto dell’argentino. La spesa di Conte in Italia porterebbe anche al centrocampista belga Nainggolan che piace per il suo temperamento e la sua grinta. Anche in questo caso, però serviranno tanti milioni di euro per provare a convincere la Roma a privarsi di un giocatore sul quale la società giallorossa ha puntato con decisione nell’operazione che lo portò da Cagliari a Roma alcune stagioni fa.
  •   
  •  
  •  
  •