Tevez: “Ho sbagliato a scegliere il Boca”. Torna alla Juve?

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

tevezCarlitos Tevez esprime tutto il suo disappunto in quella che l’anno scorso sembrava essere una scelta dettata dal cuore. Il fuoriclasse si è infatti dimostrato contrariato della scelta effettuata per rimanere vicino alla propria famiglia ma che non ha saputo dargli nulla a livello sportivo. Quello che manca all’apache è infatti la fame sportiva, cosa che aveva a Manchester e che aveva alla Juventus, e che assolutamente non riesce più a trovare in Argentina, in un Boca spento, e privo di emozioni, letteralmente diverso da quello che ricordava quando era ragazzo e sognava di indossarne la maglia.

“A volte penso che tornare al Boca Juniors sia stata una scelta di m… Sono qui per il club e per la famiglia, sono ritornato per restare ma se dico che c’è il 2% di probabilità che me ne vada allora succede un casino tremendo”.

Per Tevez finisce il romanticismo

tevezQuella di Tevez fu infatti una scelta legata a un ideale romantico che lo portava direttamente in Argentina, la sua nazione e al Boca, società che ha amato e di cui è sempre stato tifoso. Tra il ricordo è la realtà c’è però un abisso incolmabile, alimentato anche nei trascorsi in Inghilterra e in Italia, dove il campione ha potuto assaporare una realtà diversa e un calcio diverso, sicuramente passionale ma senza dubbio molto differente da quello del suo Paese.
Altro problema è lo stare fuori dal calcio che conta, relegato in un campionato che non è sotto i riflettori mondiali ormai da anni, e che non gode di ampia stampa a livello mondiale. Se si riflette infatti si parla di Argentina solo quando vi si avvicinano giocatori che potrebbero approdare in Europa, e si sa poco o nulla del campionato e della nazionale se non quando si giocano le competizioni internazionali. A Tevez manca infatti la Champions e anche la Juventus, squadra che ha amato e in cui ha saputo farsi amare in una città fredda e distaccata come Torino.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Juventus-Milan: streaming e diretta tv DAZN o SKY?

La Juventus sogna un ritorno di Tevez

Il malumore di Tavez non può che far sognare il popolo bianconero, che già pregusta Cavani in tandem con Dybala, coppia che potrebbe diventare un tridente se davvero l’apache decidesse di tornare a Torino. Sicuramente Marotta e l’entourage juventino non staranno a guardare e cercheranno di sondare il terreno per constatare le reali possibilità di un ritorno.

  •   
  •  
  •  
  •