Bayern Monaco, primo colpo per Ancelotti. Presentato Hummels

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

FBL-GER-BUNDESLIGA-DORTMUND-WOLFSBURGPrimo colpo di mercato per il nuovo Bayern Monaco targato Carlo Ancelotti.  E’ stato infatti presentato ieri , dopo l’esito positivo delle visite mediche, il nuovo centrale difensivo dei bavarasi, Mats Hummels. Il 28enne arriva dal Borussia Dortmund. Per Hummels si tratta di un ritorno nel Bayern Monaco, club in cui ha iniziato la sua carriera nel 2006 prima del trasferimento a Dortmund.  Il difensore, che vanta 44 presenze con la maglia della Nazionale tedesca, ha firmato un contratto di cinque anni fino al 30 giugno del 2021.  Dopo quasi trecento partite con la maglia giallonera del Borussia Dortmund per il forte difensore si apre, quindi, una nuova e più importante fase della sua carriera. Per Ancelotti , invece, si tratta di un importante rinforzo per la retroguardia del Bayern che nella scorsa stagione, anche a causa di una serie infinita di infortuni, si è trovata spesso in difficoltà. L’arrivo di Hummels in Baviera potrebbe aprire le porte ad una cessione dell’ex difensore della Roma Benatia, finito da tempo nel mirino di diversi top club europei tra i quali la Juventus. A presentare Hummels è stato l’ amministatore delegato del Bayern Monaco Karl-Heinz Rummenigge

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Mats, che torna al Bayern – si legge nella nota riportata sul sito ufficiale della società bavarese – Aiuterà la nostra squadra ad essere ancora più forte. E’ un difensore di classe mondiale, che si prende le responsabilità e che tra l’altro è cresciuto nel nostro settore giovanileAll’età di sei anni è entrato a far parte della squadra juniores del Bayern crescendo progressivamente. Nel 2005 ha giocato due anni e mezzo sotto Hermann Gerland nella seconda squadra del club fino al 2007, quando ha debuttato all’Allianz Arena. Quindi nel 2008 si è trasferito al Borussia Dortmund”.

Oltre a Rummenigge nel corso della conferenza stampa di presentazione è intervenuto anche lo stesso Mats Hummels che spera di ripagare al meglio la fiducia accordata dalla società bavarese.

Le dichiarazione del neo giocatore del Bayern Monaco
Naturalmente dispiace lasciare Dortmund dopo tanti anni, provo la stessa sensazione del 2008 quando feci il percorso inverso. Sono eccitato, non vedo l’ora di giocare con questa maglia”.

  •   
  •  
  •  
  •