Mercato Juventus, Benatia: “A Roma tornerei volentieri”. Ma la Juve è in vantaggio

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

benatiaMehdi Benatia esce allo scoperto, il difensore del Bayern Monaco fa capire che lascerà la Bundesliga per l’Italia, il suo nome è sempre in orbita mercato Juventus, ma Benatia è possibilista anche per un clamoroso ritorno alla Roma. “Io non ho problemi, se dovrò andare via me ne andrò, ma prima voglio finire bene questa stagione. Sto vivendo un momento importantissimo come calciatore e non farò come la società che ha voluto parlare di mercato prima di una semifinale di Champions”, queste le parole di Benatia. Il difensore marocchino non ha vissuto due stagione felici al Bayern di Guardiola e ora, con l’arrivo di Hummels, la sua permanenza in Germania sembra giunta al capolinea. Il nome di Benatia è uno di quelli in cima alla lista di Beppe Marotta per il mercato Juventus della prossima estate, il difensore marocchino costa tanto, ma la Juventus può contare sugli introiti già certi derivanti dalla Champions League. Soldi su cui la Roma invece non è affatto sicura di poter contare, visto che la squadra di Spalletti , in caso di terzo posto, dovrà disputare il playoff di agosto. In casa giallorosa resta da capire a chi sarà il prossimo uomo mercato, sempre che Walter Sabatini confermi la dimissioni annunciate qualche settimana fa. Fu proprio Sabatini a portare Benatia alla Roma, prelevandolo dall‘Udinese, lanciando il difensore marocchino nelle squadre di vertice. Il mercato Juventus sarà imperniata sulla difesa, visto che Barzagli non è eterno, gli acciacchi di Chiellini aumentano e Caceres dovrebbe lasciare Torino. Il difensore uruguaiano, fermo per l’infortunio al tendine, potrebbe essere un nome buono proprio per la Roma. Caceres potrebbe essere un ottimo rinforzo per Spalletti, visto l’ex di Barcellona e Siviglia si destreggia bene sia al centro che sulle fasce.

Mercato Juventus, i soldi per Benatia arrivano da Morata

Benatia costa 30 milioni, prezzo alto da cui difficilmente il Bayern di muoverà, anche perché è la cifra che i bavaresi dovranno versare al Borussia Dortmund per Hummels. La Roma potrebbe finanziare questo colpo con la cessione di uno tra Pjanic e Nainngolan, richiestissimi sul mercato internazionale. Il mercato Juventus potrebbe invece risorse dalla cessione di Morata al Real Madrid, per una cifra che si aggira intorno ai 28 milioni di euro. Il dg bianconero Marotta ha già dichiarato che il mercato Juventus non attenderà molto e che il Real deve, in tempi brevi, comunicare ai bianconeri se è intenzionato ad esercitare il diritto di recompra sul bomber spagnolo. Il campionato non è ancora finito ma la Juventus, con lo scudetto in tasca, vuole anticipare le concorrenti, Benatia è il primo grande obiettivo, c’è la Roma di mezzo, ma ai bianconeri non piace arrivare secondi su nessun campo.

  •   
  •  
  •  
  •