Calciomercato: il PSG piomba su Higuain. Pronti 60 milioni per l’argentino

Pubblicato il autore: Simone Satragno Segui
higuain
La città di Napoli è in allerta: ora su Higuain si è fiondato anche il PSG di Blanc. Scrive così sul tema Napoli l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport. L’indiscrezione riportata ieri mattina dal giornale francese Le Parisien ha scombinato non poco la domenica dei napoletani. Dalla Francia non hanno dubbi: il Psg ha individuato in Gonzalo Higuain il sostituto naturale di Zlatan Ibrahimovic, che causa naturale scadenza del contratto ha già salutato la città e i compagni. E non solo. Il quotidiano parigino è andato oltre, assicurando di un incontro già avvenuto tra il fratello-procuratore del giocatore, Nicolas Higuain, e i dirigenti del club campione di Francia, avvenuto nello scorso weekend, nella capitale francese.Sulla questione, in ogni modo, c’è pure un’altra versione che racconta una dinamica diversa e, cioè, che sia stato il manager argentino a proporre ai dirigenti parigini l’ingaggio del Pipita, all quale la soluzione PSG non dispiacerebbe affatto. Higuain si sarebbe mostrato molto interessato al progetto che gli sarebbe stato prospettato per il futuro. Insomma, la società parigina sarebbe pronta a trattare l’acquisto del giocatore offrendo per il suo cartellino 60 milioni di euro, ben 34 in meno di quelli previsti dalla clausola rescissoria”. De Laurentiis lo ha sempre detto: “Higuain partirebbe solo per la cifra che c’è scritta sulla clausola rescissoria, che ammonta a 94milioni e 736mila euro”. La cifra effettivamente per il momento sembra “bassa” considerando la stagione appena conclusa dal giocatre. 36 gol in 35 gare non sono da tutti, ancor più nel nostro campionato, considerato dagli addetti ai lavori il più difficile in circolazione.

Leggi anche:  Il Milan ha ufficializzato il riscatto del difensore

Il PSG in particolare, con le disponibilità economiche che ha, sarà sicuramente in grado di offrire di più. I francesi hanno anche Cavani in rosa, che potrebbe finalmente giocare nel ruolo preferito senza Ibra, quindi la situazione è tutta da monitorare. Da ricordare inoltre che Higuain era già finito nel mirino del Psg nel 2012, ma Leonardo non riuscì a trovare l’accordo con il Real Madrid e l’affare sfumò. Il bomber del Napoli, inoltre, avrebbe il doppio passaporto, argentino e francese, e quindi non andrebbe ad occupare una delle quattro caselle da extracomunitario che sono tutte già esaurite.

  •   
  •  
  •  
  •