Calciomercato Inter, via Jovetic, Ljajic e Telles, pronti Banega ed Erkin

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

235457-8001-e1446240290423Sfumato il terzo posto l’Inter di Roberto Mancini pensa alla prossima stagione, con l’ennesima rivoluzione pronta per il prossimo calciomercato Inter per tentare l’assalto alla Champions League nella prossima stagione. Saranno tante le partenze in casa nerazzurra che caratterizzeranno il prossimo calciomercato Inter, partiranno sia Stevan Jovetic che Adem Ljajic, che hanno avuto un rendimento troppo altalenante in questa stagione per meritarsi la conferma. Ljajic tornerà alla Roma dove magari Spalletti riuscirà a far sbocciare definitivamente  il talento dell’ex Fiorentina. Più complicato la situazione di Jovetic, in prestito biennale dal Manchester City, per JoJo l’Inter dovrà trovare una sistemazione che sarà gradita anche al club inglese. Tra i partenti ci sarà anche Alex Telles, l’esterno brasiliano tornerà al Galatasaray, troppe disattenzioni in fase difensiva hanno convinto Mancini e Ausilio a rispedirlo al mittente. A lasciare i nerazzurri nel prossimo calciomercato Inter potrebbe essere anche Felipe Melo, voluto fortemente da Mancini, il brasiliano ha deluso ancora una volta le attese alla sua terza avventura italiana, dopo le stagioni con Fiorentina e Juventus.  Saranno Ever Banega e Caner Erkin i primi arrivi del calciomercato Inter, entrambi a parametro zero, questo per ovviare ai mancati introiti derivanti dalla Champions League. Banega, oggi al Siviglia, avrebbe già sostenuto le visite mediche con l’Inter, ma visto che gli spagnoli sono ancora impegnati in Europa League, si attende la fine della stagione per comunicare l’ingaggio del forte centrocampista argentino.

Leggi anche:  Florenzi nel mirino della Juventus: i bianconeri provano il colpo

Calciomercato Inter” Per Erkin chiudiamo nel fine settimana”

Il procuratore di Erkin ha confermato che la trattativa con l‘Inter è molto ben avviata, si parla di un triennale da 2,5 milioni di euro, su cui manca solo la firma del 28enne esterno turco. Il calciomercato Inter ha già un’impronta ben precisa, giocatori di qualità e di personalità da mettere a disposizione di Mancini. Giocatori magari non giovanissimi, ma pronti per il salto di qualità che deve essere fatto dall’Inter nella prossima stagione, in cui la qualificazione per la Champions League sarà un obbligo tassativo. In casa nerazzurra è pronta l’ennesima rivoluzione da sviluppare nella prossima sessione di calciomercato Inter, ma senza Champions League il prossimo anno la testa che cadrà ad Appiano Gentile sarà quella di Roberto Mancini.

  •   
  •  
  •  
  •