Calciomercato Juventus, Allegri vuole Pjanic, che farà la Roma?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

hi-res-a3df94a7bf539dd5bf92ea1accadceb2_crop_northMassimiliano Allegri sarà l’allenatore della Juventus fino al giugno del 2018, la notizia ora è ufficiale e quindi il calciomercato Juventus può davvero cominciare, sia in entrata che in uscita. Allegri ha già dichiarato che per il prossimo anno l’obiettivo principale sarà la Champions League, senza trascurare ovviamente il campionato dove ci sarò uno scudetto da difendere. Il tecnico bianconero sa che per rendere i bianconeri ancora più competitivi in Europa serve maggiore qualità, soprattutto a centrocampo, reparto messo in difficoltà in questa stagione dagli infortuni di Khedira e Marchisio. L’obiettivo principale del prossimo calciomercato Juventus è Miralem Pjanic, centrocampista tuttofare della Roma. Pjanic ha un contratto con i giallorossi fino al 2018 e una clausola rescissoria di 38 milioni di euro, tanto ma non troppo. Il bosniaco, alla quinta stagione con la Roma, può ricoprire in modo eccellente tutti i ruoli del rombo di centrocampo che ha in testa Allegri per la prossima stagione. In Italia forse mai abbiamo visto giocare Pjanic nel suo ruolo preferito, quello di trequartista, proprio il ruolo attualmente scoperto nella rosa della Juventus. Nello scorso calciomercato Juventus Marotta ha cercato di accontentare Allegri, non trovando però il profilo giusto da mettere alle spalle della coppia Mandzukic – Dybala. Pjanic piace molto anche all’estero, Barcellona e Paris Saint Germain sarebbero pronti a ricoprire d’oro l’ex Lione. Il giocatore sembra intenzionato a rimanere a Roma, rivitalizzato dalla cura Spalletti, che lo ha posto più che mai al centro del suo progetto.

Leggi anche:  Mercato Fiorentina nuovo nome per la difesa

Calciomercato Juventus, se salta Pjanic si punta su Mkhitaryan

Se la Roma decidesse di vendere Pjanic è chiaro che preferirebbe farlo all’estero, evitando così di rinforzare ulteriormente una corazzata già molto forte come la Juventus. In quel caso Marotta ha già pronta la contromossa per il calciomercato Juventus, cioè Henrikh Mkhitaryan, 27ennne fantasista armeno del Borussia Dortmund. Mkhitaryan è già stato cercato nelle passate sessioni di calciomercato Juventus, ma mai con la giusta determinazione da parte dei dirigenti bianconeri. Il Consilgio d’amministrazione del Borussia Dortmund ha già comunicato che non rinnoverà i contratti di Mkhitaryan,Hummels e Gundogan, quindi partiranno tutti e tre. La società giallonera spera di ottenere una cifra vicina ai 100 milioni per far partire un nuovo ciclo, trattenendo gli altri gioielli Reus e Aubameyang. Hummels è già praticamente del Bayern Monaco, più complicata la situazione di Gundogan, vicino al Manchester City, ma che ora dovrà star fermo quattro mesi per la dislocazione della rotula. Niente Europei per lui e trattativa con il City tutta da rivedere, quindi Mhkhitaryan è ancora più vicino a lasciare Dormund e la Bundesliga. Mkhitaryan ha le caratteristiche, l’età e l’esperienza internazionale giusta per essere il rinforzo ideal a centrocampo per il prossimo calciomercato Juventus. Già la scorsa estate durante il calciomercato Juventus Marotta aveva provato a strappare Marek Hamsik al Napoli, segno che i bianconeri  cercano qualcosa di importante in mezzo al campo. Pjanic, Mkhitaryan o chi per loro, la certezza in casa Juventus è che per tentare l’assalto alla prossima Champions League c’è bisogno di più qualità, Allegri lo sa bene, vedremo se Marotta sarà bravo questa volta ad accontentarlo.

  •   
  •  
  •  
  •