Calciomercato Juventus: facciamo il punto in entrata

Pubblicato il autore: Primo Anselmi Segui
COLLAGE

Calciomercato Juventus: Isco, Cavani, Aurier e Mkhitaryan, chi è veramente fattibile?

Calciomercato Juventus: tanti nomi ma chi arriva?

Calciomercato Juventus: dopo aver vinto il suo 32° scudetto (o 34° per i tifosi juventini) e si appresta a concludere la stagione cercando di dare più spazio possibile a giocatori che, fino ad adesso, ne hanno avuto ben poco (vedi Zaza, Asamoah, Lemina, Sturaro, Rugani, Neto, Pereyra ma anche gli stessi Morata e Cuadrado).
La stagione 2016 però ha ormai poco da dire per i Campioni d’ Italia e i bianconeri stanno cominciando sin da subito (come sempre) ad affacciarsi al mondo del calciomercato.
Ultimamente ogni giorno spunta un nuovo nome: Isco, Matic, Willian, Oscar, Cavani, Mkhitaryan, Aurier, Batshuay, Benatia e via discorrendo; come in ogni sessione di calciomercato i nomi sono veramente tantissimi, e solo il 5/10% dei nomi si rivela fondato o comunque in qualche modo contattato dalla società bianconera.
Ma cerchiamo di riassumere velocemente la situazione e valutare quali siano veramente gli possibili possibili per una rosa già completissima e che l’ anno prossimo punterà inevitabilmente alla semi-finale/finale di Champions League.
Isco: 45%
Difficile sbilanciarsi sullo spagnolo. E’ sicuramente possibile un suo innesto all’interno della trattativa per il ritorno in Blancos di Alvaro Morata ma allo stesso tempo la sensazione è che lo spagnolo, in caso di partenza da Madrid, preferirebbe andare in Inghilterra. Se Morata torna a Madrid le percentuali salgono al 60/65% mentre se l’ attaccante spagnolo dovesse rimanere a Torino le percentuali di un possibile arrivo di Isco scenderebbero al 20/25%.
L’ostacolo rimane la valutazione del giocatore: 40 milioni;
Oscar: 5%
Oscar non verrà alla Juve. Inutile ricominciare il tormentone. La Juventus lo considera un giocatore sopravvalutato e non ha alcun interesse a spendere la cifra richiesta dal Chelsea (35 milioni)
Mkhitaryan: 15%
Il BVB non lo cederà, se lo facesse il trequartista armeno andrebbe in Inghilterra. Le speranze di vederlo a Torino sono minime, anche perché la Juventus sta cercando un altro profilo.
Matic: 70%
Se Cuadrado torna al Chelsea l’ affare si fa quasi al 100%, se l ‘esterno colombiano dovesse invece rimanere invece a Torino la strada per arrivare al centrocampista serbo class ’88 è molto più complicata. Attenzione perché la Juventus ha già Khedira che poù giocare in quel ruolo. Serve davvero un giocatore che ha 28 l’ anno prossimo 29?
Andrè Gomes: 60%
Giorni fa era dato per fatto. Ora trapela l’indiscrezione che il Valencia abbia sparato alto con il prezzo: 65 milioni. Sarà vero? E’ sicuramente vero il fatto che Gomes servirebbe alla Juventus come il pane. E’ un giocatore duttile, agile, sa impostare, e potrebbe essere un attimo innesto per una rosa difficilmente migliorabile.
Cavani: 50%
Ai tifosi bianconeri farebbe tanto piacere vederlo in coppia con Paulo “la Joya” Dybala. La sensazione è che Cavani arriva se se ne va Pogba. Sarebbe un investimento mastodontico (40 milioni per il cartellino) e circa 8 per lo stipendio.
Aurier: 30%
Il terzino destro ivoriano di proprietà del PSG potrebbe essere una buona alternativa a Lichsteiner in caso partisse Cuadrado. E’ comunque difficile arrivarci perché il PSG non ha alcuna intenzione di cederlo ad una potenziale rivale in Champions League.
Willian:0%
Stesso discorso fatto per Oscar. Willian non arriverà perché non piace né alla dirigenza né all’allenatore che no

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: