Calciomercato Juventus, l’agente di Dani Alves: “Ho parlato con i bianconeri”

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Calciomercato Juventus: la trattativa per Dani Alves va avanti e si arricchisce di nuovi particolari. Novità anche sul reparto avanzato.

Dani Alves Juventus

Dani Alves, obiettivo di mercato della Juventus

Il calciomercato della Juventus ha subito una forte accelerata negli ultimi giorni. Come successo la scorsa estate, infatti, la società bianconera vuole anticipare le rivali e mettere a disposizione del tecnico Massimiliano Allegri un organico già ben assemblato in vista del ritiro. L’ultimo nome accostato alla ‘Vecchia Signora’ è quello di Dani Alves, terzino brasiliano in forza al Barcellona, club con cui ha vinto praticamente tutto; il giocatore è legato da un contratto fino al giugno 2017, ma potrebbe liberarsi a costo zero grazie ad una particolare clausola. Dalla Spagna danno già l’affare per concluso, mentre non è stato dello stesso avviso Giuseppe Marotta, presente oggi ad Amalfi al Football Leader, evento dove ha ritirato il premio come miglior dirigente dell’anno. Il direttore generale bianconero ha parlato sia di Dani Alves che di Mascherano, anch’egli accostato alla Juve, dichiarando che nulla è stato ancora fatto: “Sono due giocatori che possono fare la differenza, ma al momento non confermo e ne smentisco”. C’è da dire, però, che le situazioni dei due giocatori sono leggermente diverse, visto che il centrocampista potrà arrivare solo pagando il cartellino al Barcellona, il quale, però, non sembra molto propenso a privarsene tanto facilmente, soprattutto per via della grande duttilità del argentino, in grado di ricoprire anche il ruolo di centrale difensivo. Sul fronte Dani Alves, invece, sono arrivate anche le parole a ‘Marca’ del procuratore: “Non è vero che abbiamo già un accordo. Dani ora è in Brasile e pensa solo a far bene con la Nazionale. Confermo peró di aver parlato con la Juve, anche se non solo con loro: ho avuto contatti anche con due club turchi, uno inglese e uno francese”. Insomma, la concorrenza è alta per il brasiliano che, nonostante l’età, può dare ancora tanto in termini di prestazioni e i tifosi juventini sperano che possa farlo proprio in Serie A.

Calciomercato Juventus: doppia cessione in attacco?

La prossima sessione di mercato potrebbe riservare nuovi acquisti anche nel reparto offensivo, soprattutto se Alvaro Morata tornerà al Real Madrid. Quest’ultimo, infatti, sembra sempre più deciso a sfruttare la clausola di recompra, per poi vendere il giocatore ad un prezzo maggiore, intorno ai 50 milioni di euro; al momento, il club maggiormente interessato è l’Arsenal. La Juventus, comunque, farà di tutto per tenersi lo spagnolo ed incontrerà la dirigenza madrilena dopo la finale di Champions League. In attacco, però, potrebbe partire anche Simone Zaza, il quale nelle ultime giornate dello scorso campionato ha manifestato la volontà di giocare di più, cosa che Massimiliano Allegri non può garantirgli. Sul centravanti della nazionale ci sono alcune squadre inglesi, in particolare il Southampton (pronto a dare in cambio Graziano Pellè) e il Watford del neo tecnico Walter Mazzarri. In entrata, invece, probabile l’arrivo di Domenico Berardi, mentre gli altri nomi sono quelli di Cavani e Lukaku: il primo, però, è stato blindato dal Paris Saint Germain, mentre il belga ha una valutazione decisamente fuori portata.

  •   
  •  
  •  
  •