Calciomercato Juventus, ora anche il Barcellona vuole Berardi!

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

mundo deportivo

Calciomercato Juventus, ora anche il Barcellona vuole Berardi. Ancora intrecci di mercato tra Juventus e Barcellona: i catalani piombano su Domenico Berardi, nei giorni in cui la Signora punta a chiudere con il Sassuolo. Domenico Berardi è uno dei maggiori talenti del calcio italiano. Nessuno mette in dubbio questa verità, tanto più che dopo tre stagioni di maturazione al Sassuolo, con cui ha segnato ben 38 goal in 91 partite, anche la Juventus è intenzionata ad acquistarlo in via definitiva. “C’è un impegno verbale con il Sassuolo, abbiamo un diritto di prelazione morale e credo che andremo a definire presto questa operazione“, ha affermato ieri il direttore generale della Juve Beppe Marotta. Questo non significa che Berardi vestirà sicuramente la maglia bianconera nella prossima stagione, visto che il club torinese potrebbe anche parcheggiarlo altrove per ancora una stagione, soprattutto se Morata alla fine dovesse rimanere alla corte di Allegri. C’è, però, anche una prospettiva estera per Berardi: secondo quanto riferisce ‘Mundo Deportivo’, infatti, l’attaccante del Sassuolo è finito nel mirino del Barcellona. Sarebbe lui la quarta punta, alle spalle del trio di intoccabili Messi-Neymar-Suarez, individuata dagli scout blaugrana, anche in forza della sua duttilità tattiva, potendo giocare sia come ala che come interno.

Leggi anche:  Milan, il dopo Calhanoglu ha già un nome

Secondo il giornale sportivo spagnolo, Berardi la scorsa settimana avrebbe trascorso alcuni giorni a Barcellona, durante i quali avrebbe preso contatto con la dirigenza blaugrana. Sia attraverso la Juventus, che parrebbe disposta a sborsare fino a 25 milioni di euro per acquisire dal Sassuolo la proprietà del suo cartellino, sia con una trattativa effettuata direttamente col club emiliano mettendo sul tavolo un’offerta che il club bianconero non possa pareggiare, il Barça intende portarsi a casa il 21enne  calabrese. La Juventus dal canto suo ha già fatto un investimento negli anni scorsi su di lui, vuole confermare le sue idee iniziali. A Torino sono convinti che Berardi possa esplodere e diventare un campione. Marotta e Paratici intravedono in lui doti non banali, ma soprattutto la capacità di incidere in modo importante nelle gare. Il trequartista è abile a muoversi sia tra le linee che in attacco, ma deve trovare la continuità che a volte a Sassuolo è mancata, ma soprattutto limare gli spigoli caratteriali che spesso lo hanno contraddistinto.

  •   
  •  
  •  
  •