Calciomercato Palermo: cosa riserva il futuro? I primi nomi nel mirino di Zamparini

Pubblicato il autore: Pietro D'Alessandro Segui

festa3
Non sono ancora sopite le sensazioni forti, e finalmente positive, che hanno provato i tifosi rosanero dopo il triplice fischio dell’arbitro Irrati, che ha sancito la permanenza della loro squadra nella massima serie. E sono sensazioni che fanno seguito alle tribolazioni patite negli ultimi 90 minuti di un campionato che è da ricordare solo per evitare di commettere gli errori di cui è stato costellato e per cercare di non ricascarci. Il calciomercato Palermo è già iniziato e l Presidente Zamparini è tornato ieri alla ribalta con delle dichiarazioni sul passaggio della proprietà riportate da uno dei maggiori quotidiani sportivi, ma che sono state subito dopo smentite. A quanto pare non è assolutamente vero l’interesse dimostrato da Vincent e John Viola verso l’acquisizione del pacchetto azionario della società di Viale del Fante. Essendo i tifosi ormai abituati alle uscite del Presidente, è grande lo scetticismo sulla reale possibilità che il Palermo passi di mano. Intanto continuano a pervenire le prime manifestazioni di affetto verso la città e l’ambiente, da parte di chi, protagonista della salvezza, ha espresso il desiderio di voler restare. Lo ha detto Alberto Gilardino alla Gazzetta dello Sport “Ho altri due anni di contratto e sto bene con la mia famiglia. Sono stato messo in discussione ma non ho mai mollato. Se resto voglio essere fondamentale per il progetto“. Lo ha lasciato intendere l’allenatore Davide Ballardini.

Leggi anche:  Tutte le strade portano a Parigi. O forse no?

Calciomercato Palermo cessioni

Nel frattempo appaiono scontate le partenze di capitan Sorrentino, a quanto pare già accasato con il Chievo Verona, di Enzo Maresca e del mudo Vazquez, per ovvie ragioni di mercato quest’ultimo, per manifeste incompatibilità con la politica della società gli altri. Dando credito alle dichiarazioni di Zamparini, sarebbero sul piede di partenza anche Quaison, Djurdjevic, e Lazaar.

Calciomercato Palermo acquisti

Per il ruolo del portiere nel calciomercato del Palermo si fa il nome di Nicola Leali, al Frosinone in prestito nell’ultimo campionato, ma di proprietà della Juventus. Con il croato Posacev, che scalpita, potrebbe essere una bella gara per contendersi il posto di titolare. Andando via Maresca, ci sarà l’ennesima ricerca di un uomo d’ordine a centrocampo, cosa che puntualmente si ripete in ogni sessione di calciomercato del Palermo. Da qualche giorno si fa il nome Sofiane Boufal, trequartista marocchino del ’93 attualmente in forza al Lille, nel recente passato nel mirino di Inter e Juve. Per sostituire Vazquez, si parla di un altro marocchino, Walid El Karti, del ‘94, che gioca con il Wydad Athletic Club Casablanca. Entrambi fanno parte della Nazionale del loro paese. I tifosi rosanero staranno attenti a monitorare le notizie nella speranza che finalmente venga costruita una squadra che possa aspirare ad un traguardo più ambizioso della salvezza.

  •   
  •  
  •  
  •