Inter, la prossima stagione andrà di moda l'”orange”?

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

2315542_w2Potrebbe essere nuovamente Milano la capitale del calcio ” all’olandese”. Dopo il Milan di Van Basten , Gullit e Rijkaard adesso potrebbe toccare all’Inter  ripercorrere le stesse tappe dei rivali rossoneri di trent’anni fa. Infatti in vista della prossima stagione sono tanti i nomi di giocatori olandesi sui quali sembra aver messo gli occhi la società nerazzurra.  Dopo aver conquistato l’accesso alla prossima Europa League la società interista sta già lavorando sul mercato per cercare di rinforzare la squadra che sarà a disposizione di Roberto Mancini il prossimo anno. Una formazione che probabilmente dovrà fare a meno di qualche pedina importante dello scacchiere nerazzurro, come Murillo ed Handanovic, ma che non sarà comunque “smantellata” del tutto rispetto all’appena trascorsa stagione.  Dopo Banega ed Erkin, nomi accostati con forza nelle settimane scorse all’Inter, i radar di mercato della dirigenza nerazzurra si sono spostati verso l’Olanda con diversi giocatori finiti sul taccuino del direttore sportivo Ausilio.  In particolare le attenzioni dell’Inter si sono rivolte verso il centrocampista del Feyenoord Tonny Vilhena, in scadenza a giugno e quindi pronto a trasferirsi a parametro zero.  Nei giorni scorsi l’Inter avrebbe presentato un’offerta al giocatore con un contratto quinquennale da 700 mila euro all’anno.
Sul centrocampista si era mosso anche il Milan e adesso l’ultima parola spetterà proprio al giocatore olandese. Con la partenza di almeno uno dei centrali di difesa titolari di questa stagione l’Inter la prossima estate dovrà intervenire anche sul reparto arretrato ed i nomi più gettonati sono ancora quelli di due olandesi. Il primo già abbastanza affermato a livello internazionale nonostante l’età e cioè Jeffrey Bruma, 24 anni in forza al PSV, e l’altro un po meno conosciuto ma autore di buone prestazioni con la maglia del Marsiglia, Karim Rekik, 21 anni. La giovane età dei due giocatori potrebbe risultare il fattore determinante per spingere l’Inter ad affondare i colpi nelle prossime settimane. Un ultimo olandese che interessa la dirigenza dell’Inter è l’obiettivo più difficile da portare a Milano. Jordy Clasie, in forza al Southampton, fa gola alle grandi squadre di mezza Europa. Il piccolo Xavi, come è soprannominato il centrocampista olandese, in passato è stato cercato anche dalla Fiorentina  e dopo la buona stagione in Inghilterra sarà al centro di importanti trattative nel corso della prossima estate. Il nuovo corso, l’ennesimo, dell’Inter è appena iniziato.

Leggi anche:  Eriksen: "Sto bene, spero di tornare presto"

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: