Mascherano Juventus: giorni decisivi

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

mascherano juventusLa Juve entra pesante sul mercato per cercare di conquistare una Champions che manca dall’era Lippi, tanto che il connubio Mascherano Juventus sembra non essere più fantamercato bensì una cosa reale e tangibile, che potrebbe realizzarsi a sorpresa per volontà stessa del calciatore blaugrana che sembra aver manifestato alla dirigenza catalana di voler cambiare aria. Il difensore argentino risulterebbe, a oggi, vicinissimo alla Juventus secondo quanto riportato dal quotidiano catalano “Sport”, che spiega come il procuratore del calciatore stai trattando con il club torinese prima di procedere alla trattativa con l’entourage del Barcellona Calcio, che sarà senza dubbio durissima visto che la società spagnola non vuole assolutamente privarsi di una delle sue pedine di centrocampo, essenziali per lo scacchiere tattico del tecnico Luis Enrique.

Mascherano Juventus: la pedina che serve ad Allegri

Mascherano potrebbe rappresentare l’arma in più nel centrocampo di Allegri, grazie alla sua grande duttilità che lo renderebbe, all’occorrenza, il sostituto naturale di Marchisio, rendendo la Juventus coperta in ogni reparto, riserve comprese. Naturalmente il calciatore argentino non verrebbe ingaggiato per fare la riserva (anche perché si parla di cifre non a buon mercato), bensì per essere l’arma in più della nuova Juventus, una Juventus che tenterà la rincorsa alla massima competizione continentale, un riconoscimento che renderebbe la nuova Juventus, non più implicata negli scandali di moggi e compagni, una delle squadre europee più titolate e che saranno ricordate nella storia.

Mascherano Juventus: i fondi ci sono

La cessione di Morata aprirebbe un grande spiraglio per l’acquisto e l’ingaggio di Mascherano, calciatore che ha un costo notevole ma che rappresenterebbe la prima scelta per un centrocampo galattico che ricorda quello dei bei tempi del Real Madrid, con fuoriclasse in ogni ruolo e in grado di spezzare il gioco di qualsiasi squadra avversaria. Per il coach Allegri sarebbe senza dubbio un regalo gradito, anche se per averlo si dovrà rinunciare a un attaccante sicuramente valido che quest’anno ha contribuito alla vittoria di scudetto e Coppa italia. Per molti nell’ambiente bianconero la cessione di Morata è infatti considerata un errore, ma con l’arrivo di Mascherano questo errore potrebbe tramutarsi in un successo, che potrebbe portare la Juventus sul gradino più alto d’Europa.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •