Mercato parametri zero: i migliori 10 con scadenza a giugno

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui
mercato parametri zero

Fonte: fischiofinaleweb.com

MERCATO PARAMETRI ZERO – I campionati più importanti d’Europa sono terminati e le maggiori attenzioni degli appassionati di calcio si spostano verso altre due competizioni, quali sono gli ormai imminenti Europei di Francia e la Coppa America dell’edizione del Centenario. Ma per gli amanti del pallone sta arrivando l’estate, e noi tutti sappiamo che estate è sinonimo di calciomercato. Oltre alle classiche manovre tra le società, interessante ad oggi è il mercato parametri zero, che presenta delle grandissime occasioni anche per le squadre di Serie A.
MERCATO PARAMETRI ZERO, I NOMI  PIU’ ‘CALDI’

Tra i nomi più ‘caldi’ che vanno in scadenza a giugno c’è ovviamente Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese ha annunciato che lascerà il Psg e si starebbe preparando una vera e propria bagarre per accaparrarselo. Tra le italiane Milan, Inter e Juve ci hanno fatto più di un pensierino, ma i rumors dell’ultim’ora provenienti dalla Francia vedrebbero Ibra vicino al Manchester United, che dovrebbe avere Mourinho in panchina la prossima stagione. Probabilmente ne sentiremo parlare tanto per tutta l’estate. Un altro giocatore di rilievo che a giugno vedrà scadere il suo contratto è Hatem Ben Arfa, trequartista del Nizza protagonista quest’anno in Ligue 1. Su di lui ci sono sempre gli occhi del Milan, che punta ad altri tre calciatori appartenenti al mercato parametri zero, ossia Tonny Vilhena (sul quale c’è la forte concorrenza dell’Inter da battere), il difensore del Marsiglia N’Koulou e il giovane talento del Partizan Belgrado Andrija Zivkovic, 19enne esterno offensivo considerato un grande talento pronto a sbocciare nel panorama calcistico europeo. L’Inter, invece, starebbe seguendo da vicino la situazione di Sofiane Feghouli, esterno di centrocampo del Valencia tenuto d’occhio anche da alcuni club della Premier League, e del portiere del Marsiglia Steve Mandanda, che potrebbe rientrare in ottica nerazzurra qualora dovesse essere sacrificato Handanovic.
Dal Psg in uscita, sempre nel mercato parametri zero, c’è anche il terzino olandese Gregory Van der Wiel. La Roma, dopo Digne, starebbe pensando di affidare la fascia destra all’esperto Nazionale olandese che porterebbe tanta esperienza internazionale in una fascia che ha nel solo Florenzi un giocatore di sicuro affidamento (Maicon sembra essere in partenza). Ma i giallorossi non starebbero guardando solo al terzino destro per quanto riguarda il mercato parametri zero. La squadra capitolina, infatti, dovrebbe accogliere a luglio Martin Caceres, pronto a lasciare la Juve per trasferirsi a Trigoria, e starebbe continuando a seguire l’esterno offensivo dello Stoccarda Martin Harnik. La retrocessione del club tedesco nella Bundesliga 2 potrebbe agevolare la trattativa con lo slovacco, autore di 52 gol in 173 partite.
Riepilogando, dunque, ecco i 10 nomi più ‘caldi’ in Europa che vanno in scadenza il prossimo giugno e che potrebbero animare la sessione di calciomercato: Mandanda, N’Koulou, Van der Wiel, Caceres, Harnik, Zivkovic, Feghouli, Vilhena, Ben Arfa e Ibrahimovic. A questi, poi, si possono aggiungere anche i vari Klose, Totti, Evra e Di Natale cosi da capire il calibro dei nomi presenti sulla lista dei probabili futuri svincolati.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, spunta un nuovo nome per l'attacco: Petagna