Mercato, Real su Lewandowski e il Bayern Monaco…

Pubblicato il autore: Domenico Margiotta Segui

Muller_Lewandowski


Real su Lewandowski. Carlo Ancelotti da tempo è stato ufficializzato come il prossimo allenatore del Bayern Monaco, e da tempo il club è al lavoro con un programma da seguire chiaro e definito. Per prima cosa, la società bavarese ha rinnovato il contratto ai giocatori più importanti della rosa: Neuer, Muller, Boateng, Alaba e Martinez hanno firmato il prolungamento contrattuale fino al 2021; mentre Douglas Costa e Kimmich fino al 2020. Tra i nomi protagonisti della rosa manca quello di Lewandowski: il centravanti polacco ha un contratto in scadenza nel 2019, uno dei pochi big ancora non blindati. Per questo motivo, nelle ultime ore il Real Madrid di Zinedine Zidane, grande estimatore del calciatore in forza ai bavaresi, si è fatto sentire per portarlo a Madrid. Il centravanti non ha perso tempo e a Der Spiegel ha dichiarato: “A Monaco sto bene, però è anche vero che sto in Germania da 6 anni, e qui ho vinto tutto. A volte è necessario riflettere e capire se sia giusto cercare nuovi stimoli”.

I Blancos già ad inizio stagione avevano intessuto contatti con il procuratore del calciatore, Cezary Kucharski, invitato direttamente dalla presidenza del club al Bernabeu per assistere ad una partita del Real Madrid. Poi i contatti si erano raffreddati, ma come un fulmine a ciel sereno gli emissari spagnoli sono tornati prepotentemente su Robert. La notizia è stata riportata dallo stesso Kucharski ancora a Der Spiegel che ha sottolineato come “il Real Madrid qualche settimana fa ha bussato alla nostra porta, noi abbiamo ascoltato la loro proposta. Si tratta di un club grande ed emozionante. Abbiamo informato il Bayern di questi contatti”.

Insomma, l’ago della bilancia si chiama ingaggio: Lewandowski (nella scorsa stagione di Bundesliga con i suoi 30 gol ha stabilito il record del calciatore straniero più prolifico della storia del campionato tedesco) chiede un adeguamento del suo ingaggio a cifre più alte, viste le sue prestazioni. Secondo Der Spiegel, il club spagnolo sarebbe pronto ad offrire 25 milioni lordi al calciatore, ad ora al Bayern ne prende 9. Si tratta di una differenza notevole che il Bayern cercherà di colmare, visto che non ha nessuna intenzione di vendere il centravanti e di privarsi di uno dei migliori bomber in circolazione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Torino, possibile addio per un altro top player: il calciatore ha aperto all'addio!