Mercato Roma, se parte Nainggolan arriva Witsel

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

witselLa sconfitta dell’Inter contro la Lazio regala alla Roma la certezza del terzo posto, quindi i giallorossi di Luciano Spalletti sono sicuri di disputare il playoff di Champions League, ora Pallotta può pensare già alle prossime mosse del mercato Roma. In quest giorni c’è un gran parlare intorno al nome di Radja Nainggolan, su cui c’è fortissimo l’interesse del Chelsea di Antonio Conte. Roman Abramovich sarebbe pronto ad offrire ben 36 milioni di euro per portare il centrocampista belga  in Premier League. La Roma, dal canto suo, è ancora in corsa per il secondo posto, che permette l’accesso diretto alla fase a gironi della prossima Champions League, potendo così contare sulle ricche entrate della coppa europea più prestigiosa. Una cessione di Nainggolan al Chelsea non è fantascienza, il mercato Roma potrebbe giovarsi non poco dell’incasso proveniente dal trasferimento dell‘ex Cagliari. Tra i potenziali sostituti di Nainggolan si fa il nome di Axel Witsel, centrocampista dello Zenit San Pietroburgo, allenato da Spalletti ai tempi della permanenza in Russia del tecnico toscano. Witsel prima di entrare in orbita del mercato Roma, è stato lungamente inseguito dal Milan, ma la valutazione di 30 milioni di euro ha sempre stoppato la trattativa. Witsel sarebbe un ottimo rinforzo per la Roma, il 27enne ex di Benfica e Standard Liegi può ricoprire più ruoli a centrocampo, la sua duttilità è una dote che piace molto a  Spalletti.

Mercato Roma, si segue anche Icardi

Mauro Icardi è l’altro nome caldo per il mercato Roma di queste ore, il bomber argentino dell‘Inter soffrirebbe non poco a non giocare la Champions League per il terzo anno consecutivo. Icardi potrebbe fruttare all’Inter quei 40/50 milioni di euro che sarebbe una manna dal cielo per le casse della società nerazzurra. Ma il mercato Roma degli attaccanti si sbloccherà solo in caso di partenza di Edin Dzeko, il bosniaco utilizzato con il contagocce da Spalletti. Dzeko ha tanti estimatori, soprattutto in Premier League e Bundesliga, una sua cessione potrebbe far partire il definitivo assalto a Icardi . Il prossimo mercato Roma, in caso di mancata conquista del terzo posto, dovrà necessariamente partire da una cessione illustre, Nainggolan, Pjanic o Manolas, chi sarà il salvadanaio da rompere per portare poi a Trigoria i rinforzi chiesti da Spalletti?

  •   
  •  
  •  
  •