Prandelli Lazio, accordo a un passo. Nelle prossime ore la firma

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

prandelli
Prandelli Lazio
, si può. La notizia è che le parti sembrano molto vicine e già nelle prossime ore, l’ex c.t. azzurro potrebbe mettere nero su bianco. L’accelerata decisiva è arrivata la scorsa notte quando il presidente Lotito e Cesare Prandelli si sono incontrati per parlare del futuro, mentre migliaia di tifosi bianco celesti riempivano, circa in 50 mila, lo stadio Olimpico per l’evento “Di padre in figlio“. Quello che evince è che l’accordo sia a un passo. La società e il tecnico si sono trovati d’accordo su diversi punti, soprattutto, su quello economico. La strada Prandelli è molto gradita al club capitolino che vorrebbe continuare con tecnici italiani. Questo è, infatti, uno dei motivi per cui è saltata la trattativa con Jorge Sampaoli, ex c.t. del Cile. Gli altri motivi sono, poi, di natura economica dato che il tecnico argentino chiedeva una cifra di gran lunga superiore a quella che aveva proposto il presidente.

Simone Inzaghi resta il piano B?

Intanto Simone Inzaghi resta alla finestra. Il suo esordio in Serie A sulla panchina della Lazio, dopotutto, non è stato così negativo. Anche per questo Lotito e Tare sono titubanti riguardo il cambio alla guida tecnica. Fatto sta che in casa Lazio è pronta la rivoluzione che può partire già dal tecnico. Rivoluzione che poi si sposta sul mercato. In uscita il nome senza dubbio più caldo è quello di Antonio Candreva, il quale ha attirato le attenzioni di club stranieri come l’Atletico Madrid, ma è sempre vivo anche l’interesse dell’Inter che al momento sembra scelta assai gradita dal calciatore, ma non dalla società che chiede soldi, mentre il club nerazzurro propone contropartite tecniche. Nel caso in cui si chiuda con Cesare Prandelli, il presidente dovrà accontentare le richieste del tecnico che, con la forte probabilità di perdere pedine importanti, sarà costretto a stravolgere la Lazio per intraprendere un nuovo progetto e un nuova sfida. Per ora di mercato si parla, per l’appunto, solo in uscita perché la questione legata al prossimo allenatore dei bianco celesti è molto più importante. Prandelli Lazio sembra un binomio giusto. Si attende, ora, solo l’ufficialità. Intanto Simone Inzaghi resta alla finestra.

  •   
  •  
  •  
  •