Raul Albiol Napoli, parla l’agente: “Resta qui, niente Valencia”

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

raul-albiol-napoli-serie-a_jexxox9jvn5x1nu9im71xgpm5

Raul Albiol Napoli, la storia è destinata a continuare stando alle dichiarazioni del fratello.

Il futuro di Raul Albiol a Napoli non è mai stato messo in discussione come in questi giorni: in Spagna le notizie su un suo probabile ritorno al Valencia si sprecano e sono filtrate alcune indiscrezioni secondo le quali il centrale spagnolo avrebbe rifiutato l’offerta di rinnovo del contratto da parte del Napoli.
A quanto pare, però, si tratta soltanto di voci infondate: il fratello di Albiol, Miguel, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc per tentare di fare chiarezza e stoppare sul nascere le voci di trasferimento.
Raul Albiol resterà a Napoli e lo dice anche il contratto che scade tra un anno. Non parliamo di Valencia, anzi Raul è molto felice di rimanere a Napoli e di giocare con la maglia azzurra. Tutto quello che si legge riguardo il Valencia non rientra nei nostri interessi, Raul pensa solo a fare bene con il Napoli perchè nel calcio non c’è posto per la nostalgia, si è professionisti e si punta a dare il massimo per la squadra a cui appartieni. Raul darà tutto per Napoli anche se non dovesse arrivare il rinnovo del contratto: sarà felice lo stesso di rimanere in azzurro e onorerà la maglia fino alla fine. Poi, se Napoli e valencia dovessero discutere e trovare un accordo, si vedrà”.

Raul Albiol farà quindi parte della rosa del Napoli anche l’anno prossimo: l’arrivo di Sarri ha rivitalizzato anche lo spagnolo, che con Koulibaly ha formato una coppia difensiva tra le meno battute d’Italia. “Albiol ha fatto una stagione fantastica con Sarri che ha fatto un ottimo lavoro sulla difesa migliorando il rendimento di tutti. Non conosco personalmente Sarri, ma so che tra lui e mio fratello c’è un grande rapporto. Se si migliora l’organico, il Napoli potrà vincere lo scudetto l’anno prossimo e sono sicuro che lotterà fino alla fine. La squadra ha un ottimo potenziale e ha disputato una stagione straordinaria: vanno fatti i complimenti alla Juventus che ha fatto qualcosa di incredibile, è solo per questo che il Napoli non ha vinto il titolo quest’anno“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Lazio-Kostic, è quasi fatta. E Inzaghi sogna Lazzari