Torino, Mihajlovic sarà il nuovo allenatore. Ventura in azzurro?

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

torinoLa panchina del Torino presto avrà un nuovo padrone: Sinisa Mihajlovic è, ormai, ad un passo. L’approdo del serbo in granata implica il passaggio di Giampiero Ventura sulla panchina della Nazionale Italiana nel post Europeo. Tutti i tasselli stanno per incastrarsi definitivamente: il tecnico serbo è vicino alla rescissione contrattuale con il Milan con circa 500-600 mila euro di buonuscita. Di conseguenza Ventura entro una settimana sarà annunciato come nuovo commissario tecnico dell’Italia. Del resto il presidente federale Carlo Tavecchio ha spiegato più volte come il nome del successore di Conte sarebbe stato annunciato prima dell’inizio degli Europei in Francia. Il tecnico genovese, anche grazie alla sponsorizzazione di Marcello Lippi (pronto a tornare in azzurro in veste manageriale), ha battuto la concorrenza di Gianni De Biasi e Vincenzo Montella, con quest’ultimo destinato a rimanere in blucerchiato.

Leggi anche:  Pronto il nuovo portiere per l'Inter

Torino, Mihajlovic ad un passo: da limare gli ultimi dettagli

Il presidente del Torino Urbano Cairo ha praticamente liberato Ventura lunedì spiegando come “in Italia cinque anni per un allenatore nello stesso club sono tanti, ci è riuscito solo Ancelotti ultimamente.” A quel punto si è accelerato su Sinisa Mihajlovic, profilo giusto per il nuovo corso granata incentrato sui giovani. Il tecnico serbo ha visto svanire presto i corteggiamenti della Lazio, che sembra aver virato in maniera decisa su Jorge Sampaoli, e della Sampdoria, convinta a continuare con Vincenzo Montella. Il Toro è pronto ad accogliere le sue idee e la sua voglia di rivincita dopo un annata fatta di pochi alti e molti bassi sulla panchina del Milan. Sono pronti due anni di contratto intorno ai 900 mila euro più bonus per il raggiungimento di determinati risultati sportivi. Mihajlovic si sarebbe già incontrato con la dirigenza del Torino per limare i dettagli e secondo rumors delle ultime ore starebbe già cercando casa nel capoluogo piemontese. Gli accordi definitivi ed il comunicato ufficiale sono attesi nel weekend, il Torino è pronto ad abbracciare il suo nuovo allenatore. Se la trattativa dovesse sfumare sul fotofinish potrebbero tornare in corsa i profili di Marco Giampaolo, che dirà addio all’Empoli dopo un’ottima stagione, e Roberto Stellone, liberato dal Frosinone domenica scorsa.

  •   
  •  
  •  
  •