Bastian Schweinsteiger potrebbe lasciare lo United

Pubblicato il autore: Daniele Caroleo Segui

Bastian Schweinsteiger

Nonostante sia approdato al Manchester United solo la scorsa stagione, il calciatore tedesco Bastian Schweinsteiger potrebbe essere il giocatore più accreditato, al momento, per lasciare la corte di José Mourinho.

E’ chiaro che lo United sia alla ricerca di un centrocampista centrale che possa soddisfare appieno le caratteristiche richieste dal nuovo allenatore. Le indiscrezioni individuano questo giocatore in Paul Pogba, ma in tutti i casi la rosa dei centrocampisti del Manchester risulterebbe comunque sovraffollata per i gusti del tecnico portoghese, che sembra quindi intenzionato a sacrificare almeno uno dei tanti talenti presenti in squadra.

Il giocatore francesce della Juventus sarebbe particolarmente intrigato dall’ipotesi di poter essere allenato da Mourinho e nella giornata di ieri il quotidiano spagnolo AS ha data per certa una trattativa tra la squadra inglese e la Juventus, con cifre che si aggirano intorno ai 120 milioni di euro, con un ingaggio previsto per Pogba di circa 12 milioni di euro all’anno.

Leggi anche:  Sarri ancora non rescinde con la Juventus: ecco perché

Al momento in rosa ci sono giocatori del calibro di Daley Blind, Angel Di Maria, Morgan Schneiderlin, Marouane Fellaini e Ander Herrera. Oltre al veterano Michael Carrick, che però ha appena rinnovato il proprio contratto per un ulteriore anno.

Le voci che rimbalzano dall’Inghilterra danno quasi per certa, quindi, la partenza di Bastian Schweinsteiger.

Il 31enne capitano della squadra tedesca è attualmente impegnato con la sua nazionale all’Europeo, dove, tra le altre cose, è stato anche autore di una delle due reti con le quali i campioni del Mondo hanno liquidato l’Ucraina nel girone di qualificazione.

Bastian Schweinsteiger è considerato, certamente, uno dei migliori centrocampisti in circolazione e con la maglia del Bayern Monaco ha conquistato ben 8 Bundesliga, 7 Coppe di Germania, 2 Coppe di Lega, 2 Supercoppe di Germania, 1 Champions League, 1 Supercoppa Europea, 1 Mondiale per Club. Per poi approdare, l’anno scorso, all’Old Trafford.

Leggi anche:  Fiorentina, a gennaio all-in su Caicedo per Prandelli

Vista la necessità, a questo punto, di cercare un acquirente per il centrocampista tedesco, è indubbio, comunque, che la cessione del cartellino di Bastian Schweinsteiger potrebbe far gola a moltissime squadre e potrebbe aprire degli scenari interessanti in chiave di calciomercato, e non solo in Inghilterra.

  •   
  •  
  •  
  •