Calciomercato Inter, Icardi: “Ho un contratto, ma se vogliono vendermi…”, Mancini loda Eder

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

calciomercato inter icardiCalciomercato Inter: in casa nerazzurra ci pronti tanti cambiamenti, ma un punto fermo sembra esserci, Mauro Icardi, bomber e capitano interista. L’attaccante nerazzurro è stato chiaro e ora attende segnali dalla nuova società per il calciomercato Inter: “Io sono felice qui, ho un contratto con l’Inter fino al 2019. Poi se la società decide di fare altre cose dobbiamo parlarne prima, c’è tempo”. Per il calciomercato Inter su Icardi ci sono sempre le attenzioni di tante squadre, soprattutto dalla Premier League, con Mourinho che stravede per il numero 9 interista. La situazione di calciomercato Inter è bloccata fino al 28 giugno, quando il consiglio d’amministrazione definirà i ruoli nella società di via Durini. Il calciomercato Inter ha già visto gli arrivi di Banega ed Erkin, ma la sensazione è che i nerazzurri sacrificheranno almeno uno dei propri gioielli in nome del Fair Play Finanziario. Molti indizi portano a Marcelo Brozovic, ottimo protagonista con la Croazia a Euro 2016 in questi giorni, anche su di lui ci sono gli occhi di diverse squadre inglesi. L’imminente futuro di Icardi, però, potrebbe essere con la maglia dell’Argentina alle Olimpiadi: “Certo che mi piacerebbe, è sempre bello rappresentare un Paese e far parte di una Nazionale. Sono cose dell’allenatore, se Gerardo Martino decide di chiamarmi poi dovranno parlare con l’Inter perché non si tratta di una competizione Fifa. Io sarò contento di andare”.

Calciomercato Inter: Mancini” Resto, poi se mi vendono i giocatori migliori…”

Anche Roberto Mancini si è lasciato andare a qualche battuta sul suo futuro e sul calciomercato Inter: Resto anche il prossimo anno, se poi magari l‘Inter mi vende tutti i migliori giocatori…”. Mancini spende parole di elogio per Eder, protagonista a Euro2016 con l’Italia di Conte :“Prima di tutto lui è un professionista serissimo, ha avuto la sfortuna di arrivare qui all’Inter nel nostro momento peggiore ma ha sempre fatto il suo dovere. Purtroppo non è riuscito a fare tanti gol, ma abbiamo fiducia in lui”. Per la prossima stagione l’allenatore avrà a disposizione Banega, colpo a parametro zero del calciomercato Inter: “La mia idea è quella di voler vedere prima i giocatori che avrò a disposizione a inizio stagione. Lui ora sta facendo un po’ la mezzapunta ma è molto libero di muoversi, non ha un ruolo ben definito. Lui è un centrocampista offensivo che però prende palla partendo da dietro, penso che il suo ruolo sia questo”. Il calciomercato Inter parte quindi da due punti fermi, Mancini e Icardi, almeno fino al 28 giugno, poi la nuova società cinese diverrà operativa e si capirà qualcosa di più dell’Inter 2016/2017.

  •   
  •  
  •  
  •