Calciomercato Inter: via all’era cinese, Candreva, Berardi e Gabriel Jesus per Mancini

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

calciomercato inter Calciomercato Inter: è partita ufficialmente l’era cinese in casa nerazzurra, il gruppo Suning si è impossessato del 68,55% del pacchetto azionario interista, il 31,10% resta ad Erik Thohir, lo 0,35 a piccoli azionisti, Massimo Moratti resterà come consigliere della nuova società. Il gruppo cinese si impegnerà a riportare l’Inter ai livelli che ha raggiunto in passato, con la massima fiducia in Roberto Mancini del presidente Thohir. Dopo Banega, Erkin e Ansaldi è l’ora di cominciare a pensare ai grandi colpi del calciomercato Inter, Candreva, Berardi e Gabriel Jesus, questi i nomi fatti dai nuovi vertici nerazzurri. Su Candreva la situazione è abbastanza chiara, il giocatore vuole l’Inter, toccherà al direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio trovare l‘intesa con Claudio Lotito, impresa mai semplice. Il presidente laziale vorrebbe 25 milioni di euro, l’Inter ne ha offerti 18, l’impressione è che dopo Euro 2016 l’affare potrebbe subire l’accelerata decisiva per il calciomercato Inter. Più complicata la situazione di Domenico Berardi, il Sassuolo vuole trattenere il suo gioiello, anche perché gli emiliani saranno impegnati a fine luglio nei preliminari di Europa League. Tra Inter e Sassuolo c’è di mezzo anche la Juventus, promessa sposa di Berardi e che sicuramente non vedrebbe di buon occhio un eventuale passaggio in nerazzurro di Berardi. Il calciomercato Inter conta sulla volontà del giocatore, tifoso nerazzurro dichiarato, l’operazione potrebbe entrare nel vivo ad agosto, dopo la disputa da parte del Sassuolo del preliminare di Europa League.

Calciomercato Inter: tutti vogliono Gabriel Jesus

In attacco il nuovo obiettivo di mercato del calciomercato Inter è Gabriel Jesus, classe’97, bomber brasiliano del Palmeiras, sul giovane sudamericano ci sono tanti grandi club europei, Real Madrid e Barcellona su tutti. Thohir ha chiarito che Gabriel Jesus sarebbe un rinforzo, quindi non sostituirebbe nessuno degli attuali attaccanti nerazzurri. Il cartellino di Gabriel Jesus è quadripartito, il 32,5% è di Cristiano Simoes, attuale agente, il 30% del Palmeiras, il 22,5% di Fabio Caran, ex procuratore, e il 15% della famiglia del giocatore. Il giovane brasiliano sarà impegnato con la propria nazionale alle Olimpiadi di Rio, Ausilio dovrà lavorare molto per un’operazione molto complicata per il calciomercato Inter. L’organico dell’Inter dovrà inevitabilmente subire qualche uscita, Jovetic, Felipe Melo e Murillo sono i principali indiziati per fare cassa, sul centrale colombiano c’è fortissimo l’interesse dello Zenit San Pietroburgo, disposto a ricoprirlo d’oro pur di portarlo in Russia.

  •   
  •  
  •  
  •