Calciomercato Milan: si programmano le cessioni

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Calciomercato Milan: sono numerosi gli addii.

Calciomercato Milan
Calciomercato Milan.
Il Milan si sta preparando per la prossima stagione, in cui ha l’obbligo di tornare nelle competizioni Europee e, oltre al mercato in entrata, si sta concentrando sulle cessioni degli esuberi.
Sono tantissimi i giocatori che lasceranno Milanello.
Partiamo con ordine.
Oggi Montella ha voluto parlare del suo nuovo incarico e dei suoi obiettivi, e ha dichiarato: “In settimana cominceremo a lavorare seriamente. il Milan deve avere l’ambizione di tornare grande a livello europeo, oltre che al livello italiano. Lavoro da fare ce n’è, la sfida è ardua, ma so bene cosa devo fare, quindi sono pienamente consapevole. La differenza molto spesso la fanno i calciatori, quindi è importante far crescere le loro prestazioni: attraverso questo processo si possono ottenere i risultati”.
Per il neo allenatore del Milan, quindi, prima di tutto è importante che la squadra sia di alto livello e ci siano giocatori capaci di vincere le partite e dominare sul campo.
Molti calciatori attualmente rossoneri non sono ritenuti all’altezza della società, e in tutti i ruoli ci saranno sicuramente cessioni.

Calciomercato Milan. Portieri:

Abbiati: il portiere rossonero, come dichiarato da tempo, si è ritirato dal mondo del calcio giocato e occuperà il ruolo di preparatore dei portieri nella società.
Gabriel: dopo il prestito poco positivo al Napoli, il calciatore verrà ceduto.
Il Torino è pronto ad ingaggiare il portiere rossonero per 2.5 milioni di euro.
Agazzi: anche lui di ritorno da una cessione temporanea in Inghilterra, tornerà a Milano, solo di passaggio, per poi essere venduto.
Su di lui ci sono varie squadre di Serie A e B.
Diego Lopez: il portiere spagnolo, arrivato dal Real Madrid a parametro zero, non ha trovato spazio nell’ultima stagione e il club vuole liberarsi del suo pesante ingaggio.
Due società spagnole (Espanyol e Celta Vigo) stanno trattando con il suo entourage, ma anche Fiorentina e West Ham hanno chiesto informazioni.

Calciomercato Milan. Difensori:

Alex: il difensore brasiliano è svincolato ed è libero di cercarsi una nuova squadra.
Mexes: stesso discorso del compagno di squadra ex Psg, il Milan non ha intenzione di rinnovargli il contratto.
Calabria: con la permanenza di De Sciglio quasi certa, il giovane terzino destro dovrebbe trasferirsi in prestito al Cagliari.
Rodrigo Ely: dopo una stagione trascorsa in panchina, verrà ceduto temporaneamente per fare esperienza.

Calciomercato Milan. Centrocampo:

Andrea Poli: il centrocampista rossonero non ha convinto i suoi precedenti allenatori ed è tra gli ultimi nelle gerarchie milaniste.
Verrà ceduto a titolo definitivo, la sua valutazione si aggira sui 6 milioni di euro.
Boateng: il trequartista è tornato a Milanello a gennaio, ma non è riuscito ad imporsi e a trovare un posto da titolare.
Andrà via a parametro zero.
Josè Mauri: il giovane regista ha bisogno di fare esperienza prima di giocare nel Milan.
Verrà prestato, probabilmente, per una stagione al Pescara.
Verdi: l’esterno di centrocampo ha passato l’ultima stagione in prestito al Carpi, ma non ha convinto la società rossonera e verrà ceduto a titolo definitivo.
Kucka: il forte centrocampista, acquistato dal Genoa la scorsa stagione, interessa fortemente al Torino e le squadre stanno trattando.
Ma il Milan non vuole cedere uno dei suoi migliori giocatori, e quasi certamente rimarrà in rossonero.
Honda: il trequartista giapponese non è felice a Milano, e non ha mostrato le sue vere capacità in questi anni.
Adriano Galliani cercherà di venderlo per fare una plusvalenza.

Calciomercato Milan. Attaccanti:

Menez: la punta non rientra nei piani della società e ha un ingaggio pesante.
Il Milan lo cederà, a meno che Montella non lo voglia al centro del suo progetto.
Luiz Adriano: il giocatore, arrivato la scorsa stagione, non ha trovato molto spazio quest’anno e, nonostante lui sia felice a Milano, verrà ceduto per rientrare nella spesa della scorsa stagione.
Matri: l’attaccante, di ritorno dal prestito alla Lazio, verrà ceduto a titolo definitivo.
L’Atalanta è interessata al suo acquisto.
Bacca: il centravanti colombiano non è convinto del suo futuro nella società ed è pronto al trasferimento per giocare le coppe Europee.
Sono numerose le squadre interessate a lui, Adriano Galliani chiede 30 milioni di euro.
El Shaarawy: l’ala, impegnata ad Euro 2016, è stato già ceduta alla Roma per 13 milioni di euro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: