Calciomercato Milan: si riparla di Ibrahimovic in rossonero

Pubblicato il autore: Pietro D'Alessandro Segui

Ibra
Le voci del Calciomercato Milan sono in continuo fermento. Non possa giorno che non vengano alla ribalta nomi nuovi come possibili acquisti in questo mercato, che finora ha visto solo manovre in uscita. Il nome di Zlatan Ibrahimovic non è nuovo, ma ha sempre il suo fascino. La notizia l’ha data Claudio Raimondi durante un servizio su Premium Sport. Queste le sue parole: “Ibra al Milan non è da escludere dopo le dichiarazioni di ieri di Mino Raiola. In caso di cessione, il club è pronto a offrirgli un contratto annuale da 11 milioni più bonus“.
Lo svedese a ottobre compirà 35 anni, ma appare ancora integro e capace di illuminare il gioco con la classe di cui è dotato. Le voci di un ingaggio da parte del Milan non possono prescindere dall’evoluzione in positivo della trattativa per la cessione della maggioranza del pacchetto azionario della società al gruppo cinese capeggiato da Sal Galatioto. Sembra che i cinesi vogliano definire al più presto l’accordo e, incoraggiati dal rapido miglioramento delle condizioni di salute di Silvio Berlusconi, pressano per la definizione dei dettagli. La notizia, tutta da verificare, che il 1° luglio verrà comunicato il nome del nuovo allenatore, contribuisce ad aumentare l’ottimismo su una conclusione ormai prossima delle trattative.

Leggi anche:  Comunicato del Napoli: "Nessuna lite tra Gattuso e calciatori"

Calciomercato Milan: Ibrahimovic con De Boer?

De Boer in panchina, Ibrahimovic terminale offensivo, con Vazquez, per il quale sarebbero stati offerti 18 milioni al Palermo che ne chiede 25, e Saponara trequartisti in grado di aprire i varchi per lo svedese? La fantasia dei tifosi rossoneri già assapora un attacco di giocatori di gran classe, capaci di scardinare le difese avversarie. Il modulo di De Boer calza bene con le caratteristiche di questi calciatori. L’allenatore olandese predilige un centrocampo dai piedi più che buoni e chi meglio di Ibrahimovic potrebbe finalizzare le azioni del “Mudo” e del centrocampista dell’Empoli? A questo punto, sempre, con De Boer allenatore, sarebbe necessaria l’individuazione di difensori abili nel realizzare un fronte difensivo alto, che porti il pressing fino alla metà campo con una squadra cortissima. E tutto lascia supporre che, per l’attuazione dei suoi schemi, De Boer potrebbe portare con sé dall’Ajax, la sua ex squadra, dei giocatori di cui ben conosce le qualità. Come per esempio Joel Veltman, 24enne difensore centrale dell’Ajax e della nazionale olandese o Davy Klaassen, 23enne centrocampista dotato di tecnica raffinata e capace di dare supporto anche al reparto difensivo oppure Riechedly Bazoer, 20 anni da compiere, paragonato a Pogba per la classe abbinata alla potenza fisica di cui è dotato.

Leggi anche:  Ibrahimovic contro la EA Sports (Fifa). Ecco i dettagli e le parole dello svedese

Calciomercato Milan: Le altre voci

Il possibile ritorno di Hibrahimovic al Milan è sicuramente allettante. Bisogna vedere poi nella realtà se il fuoriclasse svedese intenderà trasferirsi in una squadra che non disputerà nessuna coppa europea. E non sono da sottovalutare neanche le eventuali offerte ammaliatrici del Manchester United di Josè Mourinho. E allora bene fa la società rossonera a individuare nuove piste. Non è un mistero l’interesse verso Gianluca Lapadula, 26enne attaccante del Pescara, sul quale ha messo gli occhi anche il Napoli. La notizia che il gruppo cinese, acquisito il 70% del Club, abbia programmato un aumento del capitale sociale pari a 100 milioni di euro, permette di pensare ad un Calciomercato Milan, che finalmente possa consentire alla squadra di rinverdire i fasti di un tempo ormai troppo lontano ed ai tifosi rossoneri di ritornare a gioie dei trionfi dei loro beniamini.

  •   
  •  
  •  
  •