Koulibaly si prepara a lasciare il Napoli

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Calciomercato Napoli: Koulibaly sta valutando le offerte dall’estero

Koulibaly Kalidou Koulibaly, forte difensore centrale del Napoli, è pronto a lasciare la squadra e andare all’estero.
Il giocatore, stanco di aspettare il rinnovo, ha informato il suo agente della sua volontà di abbandonare il suo attuale club.
La voglia di cambiare aria da parte del senegalese è data dalla mancata offerta, da parte della società, per il rinnovo del contratto.
Il difensore, che prende 800 mila euro all’anno, uno degli stipendi più bassi tra i giocatori del Napoli, ha chiesto un adeguamento dello stipendio, con la scadenza posticipata dal 2018 al 2020.
La società partenopea, che si era detta d’accordo sul rinnovo di Koulibaly, non ha ancora avanzato nessuna offerta, e non ha contattato il difensore per dare l’inizio alle trattative.
Il difensore, infelice e infuriato per la situazione, ha rilasciato una lunga intervista, dichiarando: “Mi restano tre anni di contratto a Napoli. Ero molto contento di firmare per cinque stagioni ,due anni fa, ora ecco che ho fatto due annate positive e ci sono delle offerte sul tavolo… E io farò la cosa che mi favorirà di più, non solo dal punto di vista economico ma soprattutto sportivo. Dei club di alto livello mi vogliono e io dal Napoli non ho alcun segnale. La negoziazione per il rinnovo è ad un punto morto. Il club non ha mai voluto discutere con noi.
A Napoli, fanno i morti e ho altri club che mi vogliono. Se devo partire, partirò, anche se devo tanto a questo club e ai tifosi. Ho voglia di crescere ancora, magari andando all’estero. Questa stagione è stata quella della conferma. L’anno scorso, il club non sapeva se tenermi o no, poi il coach mi ha dato fiducia.”
Su Koulibaly ci sono molti top club europei, tra cui il Chelsea di Antonio Conte.
L’attuale Ct della nazionale italiana sta cercando un rinforzo di qualità per la sua retroguardia, e ha visto nel giocatore napoletano il giusto acquisto per il suo futuro club.
In merito, il senegalese ha dichiarato: “Se ho parlato con Conte ? No no, ma può succedere. Se il Napoli non si fa vivo, comincerò a parlare con altri club. La Premier mi piace, il gioco può essere fatto per me, ma amo l’Italia. Aspetto un segno dal Napoli.”
Bisogna ora vedere le intenzioni del Napoli, se ha deciso di monetizzare dalla sua cessione o cercare l’intesa con Koulibaly, uno dei migliori difensori attualmente in Serie A.

Leggi anche:  Comunicato del Napoli: "Nessuna lite tra Gattuso e calciatori"
  •   
  •  
  •  
  •