Lazio incontro in corso tra Bielsa a Calveri

Pubblicato il autore: Marco Tarantino Segui

tentazione bielsa
La Lazio volta da Bielsa, la Lazio ha fretta di chiudere con il tecnico argentino: con questo obiettivo è partito da Roma ieri Calveri verso Rosario per provare a far arrivare finalmente la fumata bianca che i tifosi della squadra romana aspettano ormai da molte settimane, dopo le varie voci relative a Jorge Sampaoli (l’allievo di Bielsa), Prandelli, vari nomi improponibili ed infine El Loco.

Armando Calveri non tornerà a  Roma se non con la firma del Loco, a meno di clamorosi, inattesi, ribaltoni: Marcelo Bielsa sarà il prossimo allenatore della Lazio. Bielsa dovrebbe mettere nero su bianco nelle prossime ore: il contratto lo legherà alla squadra del presidente Lotito per il prossimo anno sicuramente ma c’è da valutare la possibile inclusione di un rinnovo automatico per il secondo anno in caso di alcuni obiettivi da raggiungere, oppure un contratto direttamente biennale, oppure si asseconderà la volontà del tecnico con un annuale per poi rivedersi a fine stagione per fare il punto della situazione. Questa ultima opzione è quella che meno piace alla dirigenza che vorrebbe legare il progetto tecnico per almeno due anni con l’allenatore svincolato dopo l’avventura al Marsiglia.

Leggi anche:  Fiorentina, all-in su Piatek per gennaio

Il DS Tare è stato chiaro a l’Equipe sulla trattativa in corso e si è detto fiducioso: “Confermo, stiamo trattando con Bielsa. Siamo vicini, non dico che è già fatto però. Nel calcio non si sa mai finché non c’è la firma non sarà ufficiale. Avremo, spero, la possibilità di lavorare con un allenatore di sicuro affidamento, di grande acume tattico e di grande spessore interazionale. Questo potrà portare solo fiducia e blasone alla nostra squadra ed alla società.”

Secondo Sky Sport c’è stato un incontro a cena tra Calveri e Bielsa: in un ristorante di Rosario starebbero ancora trattando alla presenza anche dell’agente dell’argentino. La fumata bianca è davvero ad un passo: si lavora anche al mercato. El Loco avrebbe fatto dei nomi (non quello di Alessandrini come riferito nella giornata di oggi) ed avrebbe voluto garanzie circa la permanenza di alcuni giocatori chiave del suo progetto. Tra questi non figura sembra Antonio Candreva, a differenza di quanto affermato oggi da molti media. Il nazionale azzurro secondo Bielsa sarebbe sostituibile nello scacchiere tattico della Lazio con giocatori giovani ed altrettanto educati tatticamente. Lucas Biglia invece è il primo nome in cima a quella lista… Sul play argentino vuole costruire il centrocampo ed il motore per il successo della macchina Lazio della prossima stagione. Avrà un colloquio con lui dopo la Copa America, ma ci sono pochi dubbi: con l’arrivo di Marcelo Bielsa, Lucas Biglia resta al 99% in biancoceleste. L’allenatore è un suo grande fan. Discorso diverso in entrata per Adriano: ultimatum di 48 ore al ragazzo, se non arriverà il si definitivo (Bielsa avrebbe dato il suo benestare all’operazione) la Lazio virerà su altri obiettivi per l’out mancino, ruolo nel quale il prossimo allenatore vorrebbe un fluidificante diverso sia da Lulic che da Radu. I nomi? Al momento top secret: ma Bielsa ha già mandato l’identikit dei giocatori richiesti agli uomini mercato biancocelesti. La Lazio batte un colpo: domattina la definitiva ufficialità? 

 

  •   
  •  
  •  
  •