Manchester United, Mourinho pazzo di Verratti, pronta un’offerta da 100 milioni per il centrocampista Italiano

Pubblicato il autore: matteoda Segui
Zlatan Ibrahimovic (34 anni) e Marco Verratti (23 anni), Mourinho sogna di portarli entrambi allo United

Zlatan Ibrahimovic (34 anni) e Marco Verratti (23 anni), Mourinho, sono loro i colpi che sogna                                                    Jose Mourinho per il suo nuovo Manchester  United

100 milioni per Paul Pogba? No…per Marco Verratti. Sembrerebbe essere questa l’ultima idea di Josè Mourinho che non vorrebbe partecipare all’asta per il talento francese della Juventus ma vorrebbe chiudere il prima possibile per il centrocampista del Psg. Mourinho è rimasto stregato dalla crescita di Verratti negli ultimi anni ed è convinto che questo sia il momento giusto per acquistarlo. Secondo il ”Sun” lo Special One avrebbe un alleato in più in questa trattativa, un alleato di spessore, Zlatan Ibrahimovic. Lo Svedese , che è pronto a vestire la casacca dei Red Devils, è molto legato al talento italiano ed è un suo grande estimatore , non a caso in un’intervista del 2014, quando Verratti era ancora in fase di maturazione, dichiarò : ” Marco Verratti è un giocatore di classe mondiale, non ha esperienza ma non ne ha bisogno”. Ad oggi però la trattativa risulta ancora in fase di approccio e molto complicata, Verratti a Parigi si trova bene , il PSG ci punta molto anche per la prossima stagione e non ha certo bisogno di fare cassa.         Lo United dal canto suo non avrebbe problemi a sborsare una grossa cifra, dall’Inghilterra si legge come il Mister Portoghese avrebbe carta bianca sul mercato, oltre a circa 250 milioni di euro per rifondare l’intera rosa.                   Gli Inglesi inoltre  potrebbero ingolosire il Psg con qualche contropartita tecnica poco gradita a Muourinho come Victor Valdes oppure intavolando una trattativa legata al giovane talento Anthony Martial, in francia considerato l’erede numero 1 di Ibra. L’Estate è appena iniziata e il calciomercato partirà ufficialmente solo dopo il termine degli Europei, ma Mourinho ha già le idee chiare e chissà che una parte del suo destino non possa ancora parlare Italiano e perchè no, anche un po’ abruzzese.

Leggi anche:  Balotelli Monza, lunedì le visite mediche: SuperMario riparte dalla Serie B
  •   
  •  
  •  
  •