Mercato Napoli, il Bayern vuole Koulibaly

Pubblicato il autore: Domenico Margiotta Segui

CALCIOMERCATO NAPOLI


In Germania ne sono certi: il Bayern vuole Koulibaly. Dopo l’ingaggio del difensore tedesco ex Borussia Dortmund Mats Hummels per una cifra vicina ai 35 milioni di euro, in baviera non hanno intenzione di fermarsi e l’obiettivo sempre più dichiarato è quello di rinforzare il reparto difensivo. Secondo quanto ha riportato l’edizione di oggi della Bild, il club tedesco su richiesta del tecnico italiano Carlo Ancelotti, che da luglio guiderà i campioni di Germania, ha messo in cima alla lista dei desideri il difensore senegalese del Napoli, Kalidou Koulibaly. Ovviamente, sia il presidente dei partenopei che la dirigenza hanno più volte dichiarato di non voler lasciare andare via il forte difensore centrale. L’affare sembra difficile, ma i bavaresi ritengono il difensore un elemento su cui puntare sia per caratteristiche tecniche che per età: secondo la Bild, Ancelotti adora il senegalese per la sua duttilità, in grado di giocare sia come centrale che come esterno destro difensivo, e che quindi potrebbe essere un ottimo ricambio per il capitano Philipp Lahm, che coi suoi 33 anni non è più giovanissimo (calcisticamente parlando).

Sono state le ultime dichiarazioni del giocatore che hanno irritato molto Aurelio De Laurentiis. Il difensore partenopeo aveva infatti dichiarato, in un’intervista concessa a L’Equipe, di voler guadagnare di più, anche se ha ancora un contratto di tre anni col club napoletano: “Ho disputato due annate positive, ora ci sono delle offerte sul tavolo. Sceglierò il meglio, non solo dal punto di vista economico, ma anche sportivo. Molti club di alto livello mi vogliono e dal Napoli non ho avuto alcun segnale. Il rinnovo è ad un punto morto e la società non ha mai voluto discutere con me”. A queste parole, non i è fatta attendere la risposta del Presidente: “Credevo che Koulibaly  fosse una persona perbene, ne avevo tratto questa impressione. Al di là delle multe che si possono esplicare, esiste poi un accordo sui diritti di immagine. E il Napoli stava per firmare nuove intese commerciali per utilizzare l’immagine di Koulibaly: le sue esternazioni, perché di ciò si tratta, hanno fatto saltare queste operazioni. La sua maglia ora è invendibile. Ha creato danni per milioni di euro e gli specialisti che ho interpellato stanno studiando la questione. Non vorrei che Koulibaly debba lavorare a vita per rimediare”. Si, il Bayern vuole Koulibaly, ma forse è più il giocatore che vuole andare via da Napoli.

  •   
  •  
  •  
  •