Pjanic alla Juve, qualcuno adesso è di troppo nel centrocampo bianconero

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui
Pjanic alla Juve

Pjanic alla Juve

Con il passaggio di Pjanic alla Juve (manca solo l’ufficialità), qualcuno, tra i centrocampisti bianconeri, sarà costretto a cambiare squadra in sede di calciomercato. L’indiziato numero uno a lasciare la società di corso Galileo Ferraris è lui: Paul Pogba. Tuttavia, il 23enne francese non si muoverà da Torino, a meno che non arrivino, in futuro, offerte da capogiro (superiori ai 100 milioni di euro). Nel caso in cui Pogba restasse in bianconero, allora potrebbero partire almeno due tra Pereyra, Asamoah, Hernanes e Khedira, il quale, nonostante l’ottima stagione disputata, non ha del tutto convinto i dirigenti juventini a causa dei suoi continui acciacchi fisici.

Pjanic alla Juve, si attende l’offerta monstre per Pogba

In seguito all’acquisto, ormai certo, di Miralem Pjanic, il centrocampo della Juventus farà un ulteriore salto di qualità, anche se gli sforzi economici per arrivare al bosniaco sono stati notevoli (si parla di 35 milioni di euro). Sicuramente, una cifra  alla portata di una società solida come la Juve, ma che, probabilmente, prevede l’uscita di un big. Il primo nome, presente sul taccuino di tutte le maggiori squadre europee, non può non essere quello di Pogba, per il quale il Real Madrid sembrerebbe disposto a fare follie pur di assicurarsi le sue prestazioni nella prossima stagione. Si parla, addirittura, di 70 milioni di euro più il cartellino di Morata (che, di euro, ne vale sessanta). Un’offerta che, se confermata, porterebbe, quasi certamente, il giocatore a Madrid. In ogni caso, non mancano altre offerte per il forte centrocampista: squadre come il PSG, il Manchester City ed il Chelsea potrebbero pareggiare, se non superare, l’offerta del club di Florentino Perez. In particolare, i parigini sembrerebbero i più interessati, allettati dalla possibilità di riportare Pogba in patria nel corso di questo calciomercato estivo.

Pjanic alla Juve e gli esuberi nel centrocampo bianconero

Se, alla fine, Pogba dovesse restare a Torino per un altro anno, sarebbero altri i giocatori a lasciare la società bianconera. Per fare cassa, infatti, si potrebbe rinunciare a Khedira, il cui costo si aggira sui 25 milioni di euro, e a Pereyra, uno dei giocatori con più mercato. O, magari, si potrebbe provare a piazzare giocatori come Hernanes Asamoah, che potrebbero partire per offerte di poco inferiori ai 15 milioni di euro. L’arrivo di Pjanic alla Juve comporterà, con ogni probabilità il sacrificio di qualcuno, anche se, per puntare alla conquista della Champions League, non si dovrebbe rinunciare ai giocatori di maggior spessore. E di questo, Marotta e Paratici, ne sono a conoscenza…

  •   
  •  
  •  
  •