Suso punta alla permanenza al Milan

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Suso è pronto al ritorno in rossonero

Suso MilanSuso, trequartista che nell’ultima stagione ha giocato nel Genoa, è pronto al ritorno al suo club di appartenenza.
Il fantasista al Milan non era riuscito a mettere in mostra le sue qualità, e dopo sei mesi di prestito alla squadra ligure, è pronto a rivestire la maglia rossonera.
Lo stesso giocatore, durante un intervista, ha voluto dichiarare la sua volontà: “Avevo solo bisogno di giocare un po’, al Milan non ho avuto le occasioni che cercavo e ho scelto il Genoa. Del mio futuro ancora non so niente, vorrei provare a restare al Milan ma solo per giocare. L’idea è quella di restare, ma se le possibilità di impiego saranno poche io me ne andrò via.
Suso nell’ultima stagione con la maglia genoana ha disputato 21 partite, mettendo a segno 6 gol e 2 assist.
Oltre le reti realizzate, il giocatore ha fornito ottime prestazioni e giocate di altissima qualità nella seconda parte di campionato, permettendo al Genoa di terminare la stagione in maniera positiva.
Il trequartista potrebbe essere fondamentale in caso di permanenza di Brocchi, viste le poche alternative della squadra milanista in quel ruolo, e la capacità di Suso di saper adattarsi sulle fasce in caso di 4-3-3.
Nel caso il Milan cambiasse l’allenatore, la posizione dello spagnolo tornerebbe in discussione.
Suso non sarebbe disposto a fare la riserva nel club rossonero, e potrebbe valutare l’idea di un trasferimento a titolo definitivo.
Il Genoa lo tratterrebbe volentieri almeno un altro anno, mentre il Sassuolo è interessato all’acquisto del trequartista\ala per sostituire la partenza di Berardi, destinato alla Juventus.
L’unica certezza, in questo momento, per il giocatore, è che partirà in ritiro con la società rossonera, e che sarà valutato dall’allenatore che si siederà nella panchina rossonera.
Suso potrebbe essere una validissima alternativa a Jack Bonaventura o potrebbe prendere la posizione occupata da Honda, in caso di cessione del Giapponese.
Infatti il numero 10 del Milan, ha espresso la sua incertezza riguardo alla permanenza in rossonero.
Sia lo società, che lo stesso giocatore, sono insoddisfatti delle prestazioni viste nelle stagioni al Milan, e potrebbero accordarsi per il trasferimento in un’altra squadra, che garantirebbe una plusvalenza al club rossonero, dopo l’arrivo a parametro zero del centrocampista.

Leggi anche:  Mercato Milan, i rossoneri cercano il vice Hernandez
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,