Vardy all’Arsenal, tutto fatto? Ma proprio per niente! E ora?

Pubblicato il autore: Paolo Bellosta Segui

vardy
Vardy all’Arsenal?
Sembrava tutto fatto, sembrava che mancassero solo le firme, ma in realtà ora potrebbe saltare tutto. E’ un calciomercato un po’ anomalo questo, sembra davvero che possa succedere tutto e il contrario di tutto. Nel giro di un niente, nel giro di un ripensamento.
Jamies Vardy all’Arsenal diventa così il nuovo tormentone della Premier League, anche se la hit dell’estate è un’altra in Inghilterra.
A far discutere i parolieri brittanici c’è sempre l’idillio, presunto ma non ancora ufficializzato, di Re Zlatan Ibrahimovic in casacca Red Devils.
Dicono, dicono, parafrasando un noto cantante italiano, ma per ora niente di vero. Niente di ufficiale, solo parole in circolo.

Jamie Vardy all’Arsenal? Perchè no?
I Gunners erano pronti a versare gli oltre 25 milioni di euro della clausola rescissoria e avevano anche raggiunto un accordo di massima con Vardy per un triennale da 8 milioni di euro a stagione con opzione per un altro anno. Un’offerta sontuosa per chiunque, ancor di più per un’atleta che fino a tre anni fa galleggiava nelle serie minori inglesi.
Chissà, forse sarà proprio l’attaccamento alla maglia blu delle Foxes ad aver instillato dubbi nella mente del numero nove. In fondo senza la favola Leicester, non sarebbe esistita neppure la favola Vardy.
Attualmente il giocatore si è preso tempo fino alla fine degli Europei, voci vicine ai dirigenti dei Gunners sussurano che al momento l’attaccante sarebbe più tentato dal rinnovo col Leicester anche se a una cifra inferiore (si parla di 6,5 milioni all’anno) che dal trasferimento alla corte di Wenger.
Da un lato, infatti, Vardy vorrebbe scrivere altre pagine della favola delle Foxes in Champions e dall’altro teme di non trovare troppo spazio nell’undici di Wenger e soffrire la concorrenza spietata di Giroud, Walcott e Welbeck. La paura di tornare ad essere uno dei tanti è parecchia. Non una mentalità da campione, ma un atteggiamento comunque comprensibile.
E l’Arsenal che fa? Aspetta e nel frattempo si guarda attorno: dovesse saltare Vardy, tornerebbe su Morata.
Il Leicester, intanto, continua a inseguire Troy Deeney anche se una prima offerta da 20 milioni di euro più 5 di bonus sarebbe stata respinta dal Watford. Il giocatore, però, vuole trasferirsi alla corte di Ranieri e mettersi alla prova in Champions.
Jamie Vardy all’Arsenal? Dicono, dicono…

  •   
  •  
  •  
  •