Zlatan Ibrahimovic ha scelto dove giocherà

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Zlatan Ibrahimovic giocherà nel Manchester United

Zlatan IbrahimovicZlatan Ibrahimovic, fresco di ritiro dalla nazionale svedese, giocherà nel Manchester United.
La telenovella che andava avanti da mesi ha visto la sua conclusione.
Milan, Roma (che gli aveva offerto un biennale da 7 milioni di euro), Chelsea, Malmo e tante altre società erano interessato al suo ingaggio, ma alla fine la voglia di ricongiungersi a Mourinho ed il voler provare un nuovo campionato hanno vinto.
Zlatan Ibrahimovic era il sogno di tantissimi club, che vedevano nella svincolato di lusso il giocatore su cui puntare per migliorare la propria squadra.
Il Milan, su tutte, aveva puntato al ritorno dell’idolo, che nelle due stagioni aveva regalato tantissime gioie e giocate ai suoi tifosi.
Lui ha sempre dichiarato che la società rossonera è stata quella in cui si è trovato meglio nella sua carriera, ma al termine della sua gloriosa carriera ha preferito provare un campionato in cui non ha mai giocato.
A Manchester, Zlatan Ibrahimovic, rincontrerà Josè Mourinho, suo allenatore all’Inter con cui si era instaurato un feeling eccezionale tra i due.
Il calciatore anni fa, infatti, aveva dichiarato che il tecnico portoghese è stato quello con cui si è trovato meglio nella sua carriera.
In Inghilterra il giocatore sarà il punto di riferimento della sua nuova squadra, andando a rinforzare un reparto già attrezzato di grandissimi campioni: Memphis Depay, Wayne Rooney e Anthony Martial.
Ma tra questi elencati nessuno ha la prestanza fisica e la fantasia di Zlatan Ibrahimovic.
Lo svedese porterà imprevidibilità al Manchester e, grazie alla sua presenza in campo, lo United potrà contare sugli spazi creati dal fenomeno.
Mourihno potrà quindi contare su un giocatore che ha sempre vinto in qualsiasi squadra abbia giocato.
Il palmares di Zlatan Ibrahimovic è incredibile: 2 Campionati olandesi, 1 Coppa d’Olanda, 1 Supercoppa d’Olanda, 4 Serie A (senza contare quello vinto e poi revocato alla Juventus), 3 Supercoppa Italiana, 2 Supercoppa Spagnola, 1 Liga Spagnola, 4 Ligue 1, 3 Supercoppa di Francia, 3 Coppe di Lega Francese, 2 Coppa di Francia, 1 Supercoppa Francese e 1 Mondiale per Club.
Anche le sue statistiche parlano chiaro: nella sua carriera ha collezionato 676 presenze realizzando 391 gol, ed è stato dichiarato 5 volte, nella sua carriera, capocannoniere del campionato in cui militava.
Dal 1° luglio inizierà, quindi, la nuova avventura inglese per Zlatan Ibrahimovic al Manchester United.

  •   
  •  
  •  
  •