Balotelli, rispunta il Besiktas:” Ti vogliamo con noi”, Raiola al lavoro

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
balotelli

Mario Balotelli

Balotelli sul mercato da tempo, si riapre la pista turca per l’attaccante del Liverpool, scaricato da tempo dal tecnico dei Reds Jurgen Klopp che ha chiaramente che SuperMario non rientra nei piani tecnici della squadra inglese. Potrebbe essere il Besiktas l’ancora di salvezza di Balotelli, ad aprire le speranza di un approdo in Turchia dell’ex milanista è il presidente del club campione di Turchia Fikret Orman:”Possiamo fare uno sforzo e trovare una soluzione ai problemi di Balotelli, credo che il suo comportamento possa cambiate grazie al grande affetto dei tifosi turchi. Lo vogliamo e lui vuole noi”. Ben più di un’apertura quindi del massimo dirigente turco nei confronti di un possibile arrivo di Balotelli, il Besiktas cerca un attaccante che possa sostituire Mario Gomez. Il tedesco, protagonista la scorsa stagione con i bianconeri di Istanbul con 26 reti, ha deciso di lasciare la Turchia per la non facile situazione il paese. Già qualche settimana fa si era parlato si un possibile trasferimento di Balotelli al Besiktas, Raiola quindi sta lavorando da tempo al cambio di maglia di Balotelli.

Balotelli: Raiola al lavoro per portarlo al Besiktas

L’ostacolo maggiore per l’operazione Balotelli – Besiktas potrebbe essere rappresentato dall’ingaggio del giocatore, sei milioni di euro netti, ma in questo il Liverpool potrebbe dare una mano ai turchi. Il Besiktas potrebbe essere un’opzione di prestigio per Balotelli, visto che il club turco giocherà la prossima Champions League e dopo le ultime annate deludenti SuperMario potrebbe ritrovare gli stimoli giusti in Turchia. Raiola, impegnato anche sul fronte Pogba – Manchester United, lavorerà per trovare la sistemazione giusta per Balotelli che a 26 anni, da compiere il prossimo agosto non può pensare di giocare in campionati molto meno impegnativi come gli Usa o la Cina. Il Besiktas potrebbe rilanciare le quotazioni di Balotelli anche in chiave nazionale, Ventura gli ha già aperto le porte del club Italia:” Dipende tutto da lui” le parole del neo c.t. il giorno della presentazione a Coverciano.

  •   
  •  
  •  
  •