Calciomercato Bologna: ufficiale il rinnovo di Mirante fino al 2019

Pubblicato il autore: Alessandro Canini Segui

mirante
Mirante e Bologna avventura che continua fino al 2019,accordo che va a prolungare il precedente contratto di un anno.  Annuncio che arriva proprio dal trentatreenne portiere rossoblù insieme a Marco Di Vaio dirigente del Bologna, ufficializzato sulla pagina ufficiale del club su Twitter. (Su questo link l’annuncio. https://twitter.com/BfcOfficialPage/status/755400163011727360 ) . Dunque Antonio Mirante,nato a Castellammare di Stabia l’8 luglio 1983, difenderà ancora la porta rossoblù dopo aver disputato nel ultimo campionato un ottima stagione, attirando le attenzioni del ex tecnico della nazionale italiana Antonio Conte, che lo convoca per lo stage pre europei. Bologna che lo ingaggia dopo essersi svincolato dal Parma,ormai fallito e retrocesso in serie D, con gli emiliani ha giocato per ben 6 anni collezionando 208 presenze e dimostrando di essere un buon portiere ottenendo la prima convocazione in nazionale con Cesare Prandelli in panchina. Prima di Parma tanta gavetta, acquistato al età di 17 anni dalla Juventus. Nel 2013 diventa titolare della squadra primavera per poi essere ceduto in prestito prima a Crotone in serie B e poi a Siena in serie A il 28 Agosto 2005 in Siena – Cagliari ( vittoria per 2 a 1 per i toscani) . L’esordio con la Juventus arriva il 18 novembre 2006 subentrando a Buffon espulso. A fine stagione passa alla Sampdoria in prestito, e rimanendo due anni per poi accasarsi al Parma dove esploderà definitivamente. Ora la consacrazione a Bologna, storia che continua.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: