Calciomercato Juventus, offerta choc del City per Bonucci: la risposta dei bianconeri

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

Mercato Juventus, Guardiola punta forte sul difensore bianconero ed è pronto ad offrirgli una cifra stratosferica: come agirà la società?calciomercato juventusCome ci si attendeva, quella che è appena cominciata sarà un’estate rovente per quanto riguarda il Calciomercato Juventus: dopo 5 anni consecutivi di dominio ora i migliori club di tutta Europa stanno facendo una corte serrata ai gioielli bianconeri e molte società sono pronte a fare carte false per portarseli a casa. Dopo i dolorosi addii di Tevez, Pirlo e Vidal avvenuti la scorsa estate (vuoi per motivi anagrafici o per ragioni di bilancio), oltre a quelle forzate di quest’anno di Morata e Cuadrado, in casa Juve non sono in programma cessioni eccellenti, ma la pressione delle grandi potenze estere potrebbe far vacillare da un momento all’altro la famiglia Agnelli.

Calciomercato Juventus, offerta shock a Bonucci: 40 milioni in 5 anni

Dopo le eccellenti prestazioni nel campionato italiano e in Champions League di questi anni, anche l’Europeo francese ha contribuito mettere una volta di più in mostra le stelle bianconere e far impennare il loro appeal. Un caso su tutti: Leonardo Bonucci. Il 29enne di Viterbo, apprezzatissimo dai tifosi bianconeri dal punto di vista tecnico, ma anche per le sue doti di leader, è stato uno dei migliori nella bella e sfortunata avventura azzurra in Francia, ed il suo valore di mercato è schizzato alle stelle. Se prima della kermesse continentale la sua quotazione si aggirava intorno ai 30 milioni, ora ne vale almeno 45. La Juve lo ritiene incedibile, ma nelle ultime ore i contatti tra l’agente del giocatore, Alessandro Lucci, e la dirigenza del City si sarebbero infittiti. Secondo la Gazzetta dello Sport infatti Lucci, sarebbe sbarcato giovedì a Manchester per parlare con la società inglese. Le cifre di cui si parla sono da capogiro: 8 milioni netti all’anno per 5 stagioni a Bonucci e circa 60 per il cartellino alla Juve. Numeri che, se trovassero conferma, farebbero forse crollare del tutto la resistenza di Marotta e Agnelli. Bonucci infatti guadagna attualmente 3,7 milioni a stagione e venne acquistato dalla società bianconera nel 2010 per 15 milioni. Un affare per tutti insomma.

Cessioni Juventus, da Torino arrivano le smentite: “Nessuna offerta per Bonucci”

Il Calciomercato Juventus è in continua fibrillazione: a Torino sono già arrivati due “pezzi da 90” come Daniel Alves e Pjanic ed un terzo asso come Benatia è in dirittura d’arrivo. Proprio l’acquisto del difensore marocchino del Bayern Monaco è stato visto da molti come un segnale che ci sia veramente sotto una trattativa per la cessione di Bonucci e le voci sempre più insistenti dall’Inghilterra fanno presagire un altro addio importante. Ieri mattina lo stesso Manchester City aveva pubblicato sul proprio account ufficile Twitter un articolo che parlava di una trattativa tra il difensore della Nazionale e i Citizens, con tanto di foto postata del 29enne viterbese. Stamattina sono arrivate però le smentite ufficiali da parte della Juventus: Non abbiamo ricevuto nessuna offerta, non c’è nulla da commentare” fanno sapere dalla sede di Corso Galileo Ferraris. Parole convinte o soltanto di circostanza? Se le cifre fossero reali, ci sarebbe ben poco da star a ragionarci sopra. Il calcio moderno ormai è sempre meno sport e sempre più business: c’è bisogno che anche i tifosi si mettano in pace l’animo.

  •   
  •  
  •  
  •