Calciomercato Juventus: si chiude per Benatia, in arrivo una cessione

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Calciomercato Juventus: sempre più vicino l’arrivo del marocchino, ma si lavora anche sul centrocampo, sia in entrata che in uscita.

BenatiaIl calciomercato della Juventus continua ad essere uno dei più attivi. La società bianconera, infatti, dopo aver già messo a segno gli acquisti di Pjanic e Dani Alves, si prepara a riportare in Italia Mehdi Benatia, attualmente di proprietà del Bayern Monaco, ma chiuso dall’arrivo alla corte di Ancelotti di Mats Hummels. I contatti con il club bavarese vanno avanti da un po’ di tempo, ma nei prossimi giorni la trattativa dovrebbe essere conclusa sulla base di un prestito con obbligo di riscatto fissato a circa 18 milioni di euro. Sul giocatore era forte anche l’interesse della Roma (che lo cedette in Germania proprio due stagioni fa), ma a meno di clamorosi colpi di scena, Benatia vestirà la maglia bianconera e andrà a completare un reparto che aveva appena visto partire Martin Caceres, destinato proprio in giallorosso a costo zero.

Calciomercato Juventus: tentativo per Pjaca, in arrivo una cessione

Appena verrà sistemata la retroguardia, la ‘Vecchia Signora’ continuerà a lavorare sugli altri reparti. L’intenzione di Beppe Marotta e Fabio Paratici è quella di prendere almeno un altro centrocampista di qualità, soprattutto per via dell’infortunio di Claudio Marchisio, il quale tornerà solamente a fine ottobre. Lo scorso mese si era parlato con insistenza di un forte interesse per Javier Mascherano, ma sembra che il giocatore resterà in Spagna, come dichiarato ad un evento promozionale in Guatemala: “Spero di rimanere al Barcellona ancora per molti anni, mi auguro che la prossima sia una grande stagione”. Una delle alternative all’argentino resta André Gomes del Valencia, ma se gli spagnoli non abbasseranno le richieste economiche, difficilmente l’affare andrà in porto, tenendo conto, poi, che la concorrenza del Manchester United rimane sempre molto agguerrita. Ecco, quindi, che il nome a sorpresa per il calciomercato Juventus potrebbe essere Marko Pjaca, talento classe 1995 di proprietà della Dinamo Zagabria, apprezzato per quanto fatto vedere ad Euro 2016 con la Croazia. Il giocatore è seguito anche dal Milan e, secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, domani dovrebbe incontrare il suo agente per capire quale sia la destinazione adatta: probabilmente in rossonero avrebbe più spazio in campo, ma la Juve può offrirgli anche la possibilità di giocare la Champions League, dettaglio certamente non di poco conto.

Il reparto di centrocampo bianconero, però, dovrà vedere necessariamente anche delle cessioni. Nei giorni scorsi si è parlato molto di Hernanes (richiesto in Germania dal Bayer Leverkusen) e Lemina (seguito dal Leicester e che potrebbe rientrare in un’ eventuale trattativa per Kanté), ma il primo a partire potrebbe essere Roberto Pereyra. Quest’ultimo, arrivato tre stagioni fa dall’Udinese, ha avuto un rendimento altalenante alla Juventus, anche a causa di alcuni infortuni; inoltre, vorrebbe avere più spazio in campo, cosa che Massimiliano Allegri non può garantirgli. Il club maggiormente interessato al giocatore è il Watford di Walter Mazzarri, ma anche lo Zenit in passato ha fatto dei sondaggi e potrebbe tornare alla carica soprattutto se deciderà di cedere Axel Wistel.

  •   
  •  
  •  
  •