Lazio, Immobile: “Voglio la Lazio”. Lukaku: “Felice di essere qui”

Pubblicato il autore: Saverio Crea Segui
Ciro Immobile

Immobile si allena in Nazionale

 

Aggiornamenti Lukaku e Immobile (21 luglio)

Jordon Lukaku è sbarcato oggi a Roma. Domani mattina, svolgerà le visite mediche e firmerà il contratto. Ecco le sue prime parole da biancoceleste: ”Sono felicissimo di essere qui, ho parlato già parlato con Mertens e Nainggolan (compagni nel Belgio, ndr). Mi hanno contattato la settimana scorsa
Ciro Immobile è arrivato stamattina a Formello. Secondo cittàceleste.it, avrebbe incontrato Claudio Lotito, patron del club romano e assicurato il si alla Lazio. “Sì, voglio solo la Lazio, aspettavo da settimane questa chiamata”. Lotito tratta ora col Siviglia. La fumata bianca è attesa nel weekend, 2 milioni per il prestito e 8 per il riscatto.
lotito

La Lazio compra Lukaku. La trattativa, già avviata giorni fa, è ormai chiusa e Lotito è pronto a portare a casa il primo, vero colpo estivo. L’operazione si chiuderà per 5 milioni più 1 milione di bonus. In giornata,  è prevista la firma del contratto, come riportato dal giornalista Davide Russo de Cerame sul suo profilo Twitter. Il giocatore, di proprietà del KV Ostenda, firmerà un contratto di 3 anni più opzione per il quarto. Jordan Lukaku si aggregherà al tecnico Simone Inzaghi e alla squadra ad Auronzo di Cadore. Lukaku è fratello dell’attaccante, in forza all’Everton, Romelu.

blockquote class=”twitter-tweet” data-lang=”it”>

.@OfficialSSLazio, in giornata la firma di Jordan #Lukaku: 3 anni + opzione per altra stagione. Arriva dal #Ostenda per 5M€ + 1M bonus #qsvs

— Davide RussodeCerame (@DRussodeCerame) 20 luglio 2016

E’ un difensore che agisce sulla fascia sinistra e all’occorrenza può giocare anche come esterno di centrocampo. Un rinforzo atteso dai tifosi, seppur non un nome altisonante come poteva essere Adriano. E’ un segnale, da parte della società bianco-celeste, di fronte alle proteste dei supporters laziali, già scottati dall’affaire Bielsa, che pochi giorni fa’ hanno chiesto (come ormai consuetudine) al loro presidente Claudio Lotito, di dimettersi. Una dirigenza che, sta per perdere Antonio Candreva ( che non andrà a Napoli) e che non riesce ad ottenere altro che giocatori in prestito.
Lukaku ha buone doti tecniche, specialmente sui cross, mentre agisce meno energicamente nel dribbling e in copertura. E’ un giovane in crescita, che deve mettersi a disposizione della squadra con umiltà e cercare di fare la differenza.

I fratelli Lukaku

I fratelli Lukaku © Belga

La carriera 

Lukaku,classe 1994, ha fatto i suoi primi passi calcistici nelle giovanili del KFC Wintam, poi nel Boom e nel Lierse.
Successivamente, nel 2006, è passato all’Anderlecht, dove ha collezionato solo 8 presenze in due anni nel team maggiore. Ha vinto con questo club: due Campionati belgi(2011-2012, 2012-2013) e due Supercoppe del Belgio (2012-2013). In più, con la selezione giovanile dell’Anderlecht ha vinto, nel 2012, il Torneo di Viareggio.
Dal 2013 gioca nell’Ostenda,dove, in questi tre anni, ha ottenuto sempre maggiore spazia fino a totalizzare 34 presenze e 3 gol nella stagione scorsa.
Il difensore, ha messo pianta stabile nel giro della nazionale belga dal 2009. Dall’Under-15 si è imposto fino alla selezione maggiore. Con Wilmots, ha giocato 75 minuti nei quarti di finale contro il Belgio, agli Europei di Francia 2016, non riuscendo ad evitare la debàcle contro di dragoni.

La Lazio compra anche Immobile

Secondo il sito Futbolistos.es, Ciro Immobile avrebbe detto sì alla Lazio. Lotito, inoltre, sarebbe riuscito a chiudere l’affare col Siviglia. La formula prevede 2 milioni di euro per il prestito e 8 milioni per il riscatto obbligatorio. Immobile guadagnerebbe 2 milioni all’anno per 5 anni, più 500 mila euro di bonus; lo stesso ingaggio dell’ex laziale Klose. Un contratto da top player e la possibilità di diventare il nuovo bomber della società per il napoletano ex Pescara, anche in orbita Nazionale.

 

Ciro Immobile

Immobile si allena in Nazionale

 

  •   
  •  
  •  
  •