Calciomercato Milan: 100 milioni disponibili! Ecco chi può arrivare

Pubblicato il autore: Pietro D'Alessandro Segui
Pjaca

Calciomercato Milan, ecco i nomi

Via libera all’accordo che trasferirà l’80% del pacchetto azionario dell’AC Milan al gruppo cinese di Sal Galatioto e di Nicholas Gancikoff. Gli ultimi dettagli, probabilmente dettati da Silvio Berlusconi in persona, hanno definitivamente sancito l’impegno della cordata dell’est asiatico a rendere disponibili 100 milioni di euro per la campagna di potenziamento della squadra. La notizia divulgata dal “Corriere della Sera” contribuisce ad alimentare le speranze di pronta rinascita del Milan, speranze alle quali i tifosi rossoneri si sono aggrappati subito dopo la nomina di Vincenzino Montella alla guida tecnica della squadra. L’importanza del budget stanziato ha fatto nascere o confermare un ampio ventaglio di nomi che sarebbero nel mirino dell’”Aeroplanino”. Vediamo di che si tratta.

Calciomercato Milan: Franco Vazquez

Il 27enne argentino rimane la prima scelta per quel ruolo tanto caro a Montella di trequartista avanzato. Dotato di tecnica sopraffina, capace di aprire varchi per le punte e abilissimo esso stesso a concludere con maestria in rete, ha sempre detto di preferire il Milan tra le squadre a lui interessate. La trattativa con il Palermo di Maurizio Zamparini è iniziata da parecchio tempo. Ma la richiesta di 25 milioni di euro sembra eccessiva. La dirigenza rossonera sta tentando di inserire nell’affare qualche contropartita tecnica al fine di convincere i vertici rosanero ad abbassare la quota di contante richiesta.

Calciomercato Milan: Marko Pjaca

Altro obiettivo sul quale si stanno focalizzando le attenzioni del Calciomercato Milan è Marko Pjaca (nella foto), il 21enne croato in forza alla Dinamo di Zagabria, che ha disputato con la sua nazionale un eccellente europeo. Pjaca può ricoprire tutti i ruoli dell’attacco e insieme a Vazquez aumenterebbe di molto il tasso tecnico della squadra. E’ infatti dotato di un dribbling stretto e di un eccellente tiro. La sua valutazione si aggira sui 20 milioni di euro ed è richiesto da molti club italiani.

Calciomercato Milan: Arkadiusz Milik

L’attaccante polacco, classe ’94, di proprietà dell’Ajax, è uno degli ultimi giocatori su cui il Milan ha messo gli occhi. E’ una prima punta, capace anche di giostrare come esterno e si è ben distinto agli Europei di Francia al fianco di Robert Lewandowski. Reduce da un ottimo campionato disputato con la maglia dell’Ajax, piace molto anche alla Juventus alla ricerca del sostituto di Morata. La valutazione si aggira anche per lui intorno ai 20 milioni di euro.

Calciomercato Milan: Milan Badelj

Il croato 27enne della Fiorentina gode della stima di Montella, che lo ha allenato quando era alla guida dei gigliati. Nasce come regista classico, ma può anche giocare come trequartista. Bravo nelle conclusioni dalla distanza, ha una valutazione di 15 milioni di euro.

Calciomercato Milan: Leandro Paredes

L’argentino 22enne della Roma possiede le qualità che Montella ricerca in un centrocampista: gran tocco di palla, dribbling strettissimo e velocità. Nello scorso campionato ha giocato in prestito all’Empoli. Ha una valutazione che si aggira intorno ai 6 milioni di euro.

Calciomercato Milan: Piotr Zielinski

Piotr Zielinski, polacco 22enne in prestito all’Empoli dall’Udinese, valutato 12 milioni di euro, può giocare sia come centrocampista centrale, sia come trequartista o seconda punta. Nelle ultime ore sembra, però, molto vicino al Napoli.

Calciomercato Milan: Álvaro Arbeloa

Lo spagnolo 33enne potrebbe essere il difensore di esperienza capace di puntellare la retroguardia rossonera. Può giocare sia a destra sia a sinistra sia al centro. Arriverebbe a parametro zero, in quanto svincolato dal Real Madrid.

Calciomercato Milan: Roberto Pereyra

Il panorama si chiude con il nome di Roberto Pereyra, l’argentino 25enne centrocampista della Juventus. E’ un esterno destro con vocazione offensiva. La trattativa appare di difficile attuazione, in quanto la Juve vorrebbe inserire nell’affare Mattia De Sciglio, che difficilmente Montella lascerà andare via.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: