Calciomercato Milan: un mercato dai nomi deludenti

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Calciomercato Milan: i rossoneri non puntano top players

Calciomercato Milan
Calciomercato Milan.
I rossoneri stanno cercando dei giocatori per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione.
In tutti i reparti, il Milan, ha bisogno di acquisti e calciatori che diano qualità alla formazione.
Adriano Galliani ha già concluso i primi colpi di mercato: Gianluca Lapadula e Leonel Vangioni.

Calciomercato Milan: gli acquisti già conclusi.

Gianluca Lapadula proviene dal Pescara ed è stato il bomber della scorsa edizione della Serie B.
Pagato 9 milioni di euro, avrà sulle spalle l’eredità di Bacca (ormai prossimo al West Ham), e dovrà dimostrare di essere pronto per la massima serie.
Vangioni, invece, è un terzino sinistro di grande spinta e velocità, con caratteristiche molto offensive e qualche grossa pecca difensiva.
L’esterno argentino (col passaporto italiano) non è un ottimo difensore, infatti spesso si fa trovare in ritardo nelle chiusure e perde l’uomo nelle marcature.
Però è un giocatore bravo in fase di inserimento, è attivo in fase di costruzione della manovra, ha un’ottima accelerazione che gli permette di saltare l’uomo e ripartire in contropiede, ha un tiro potente e preciso da fuori area, ottimo corsa, una visione di gioco solitamente difficile da trovare nei terzini e facilità di crossare.

Calciomercato Milan: i prossimi obiettivi per l’attacco.

Kevin Lasagna è il nome che sta circolando forte in queste ore.
I rossoneri hanno offerto al Carpi 6,5 milioni di euro per portare l’attaccante a Milanello.
Ma la proposta è stata rifiutata dal club emiliano come confermato dal suo agente
: “Le offerte che finora sono state ricevute dal Carpi non sono state ritenute soddisfacenti. Noi dunque restiamo alla finestra in attesa di novità”.
I tifosi sono scettici e delusi dalla trattativa, visto che Lasagna non è titolare nemmeno nel suo attuale club (oltretutto retrocesso in Serie B).
La seconda punta ha collezionato 36 presenze, nella scorsa stagione, andando a segno solamente 5 volte.
Ma il suo minutaggio è abbastanza basso: infatti Lasagna ha la media di 41′ a partita e non sempre ha fornito buone prestazioni.
In caso di suo arrivo a Milano, quasi sicuramente, non sarebbe un giocatore in grado di fare la differenza.
Leonardo Pavoletti è un giocatore che Adriano Galliani ammira, ma non è mai stata formulata un’offerta ufficiale per il centravanti.
Il nome nelle ultime settimane sta circolando con meno insistenza ma nel momento in cui verrà ufficializzata la cessione di Carlos Bacca potrebbe arrivare la proposta ufficiale per l’attaccante genoano da parte del Milan.

Calciomercato Milan: i nomi per il centrocampo.

Zielinski è il primo nome sul taccuino delle richieste di Vincenzo Montella.
Centrocampista offensivo, di proprietà dell’Udinese, ha una valutazione intorno ai 15 milioni di euro e porterebbe maggiore qualità nella rosa rossonera.
L’accordo tra i club è stato già raggiunto e presto potrebbe arrivare la fumata bianca.
Josè Sosa è l’altro nome che interessa fortemente il club di Milano.
La sua valutazione è intorno agli 7 milioni di euro, ma è un altro obiettivo discutibile della dirigenza rossonera.
Nella sua carriera, il centrocampista esterno, non è mai riuscito ad imporsi nelle sue squadre; in Serie A ha già giocato nel Napoli nel 2010\2011, ma è stato cacciato senza troppi dubbi.
E’ stato Sosa stesso ha dichiarare di volersene andare, per motivi extra calcistici:“Ho chiesto la cessione al Besiktas visto che sto attraversando problemi personali con la mia famiglia. La realtà è che mia moglie ha paura a vivere in Turchia così come io ho paura per le mie figlie.”

Calciomercato Milan: i possibili rinforzi per la difesa.

Mateo Musacchio, calciatore del Villareal, interessa sicuramente ai rossoneri e ci sono continui contatti tra i due club e gli agenti del calciatore.
La valutazione è alta, ma Adriano Galliani vuole fortemente il difensore centrale ed è disposto a fare follie per lui.
La trattativa potrebbe avere esito positivo per una cifra intorno ai 18\20 milioni di euro.
Thomas Vermaelen è un altro nome che interessa il Milan.
Il giocatore del Barcellona ha una valutazione più bassa, intorno ai 5 milioni di euro, ma offre meno garanzie rispetto al difensore del Villareal.
L’ex dirigente milanista, ora Ds dei blaugrana, ha dichiarato in merito alle possibilità di cessione di Vermaelen:”No, non esiste il prestito. O lo comprano oppure non lo comprano, altrimenti resterà.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: