Calciomercato Napoli: Giaccherini ok, Sarri vuole Herrera, Arsenal su Higuain e Insigne

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
calciomercato Napoli

Sarri chiede rinforzi per il Napoli

Calciomercato Napoli: mentre gli azzurri proseguono la preparazione a Dimaro, il calciomercato Napoli va avanti con molti ostacoli da superare. Emanuele Giaccherini è oramai da considerarsi un giocatore del Napoli, per lui è pronto un triennale, manca solo l‘intesa con il Sunderland, che dovrebbe percepire un indennizzo di circa 2 milioni di euro. L’arrivo del jolly della Nazionale non può certo soddisfare del tutto Maurizio Sarri, che insiste per avere Hector Herrera del Porto, su cui il calciomercato Napoli sta lavorando da settimane. La trattativa con il Porto è ferma, ma Sarri gradirebbe molto l’arrivo del centrocampista messicano per cui il Napoli è pronto a offrire fino a 25 milioni di euro. Il mercato è ancora lungo:” Fino al 31 agosto c’è tempo per fare tutto”, parole dell’agente di Herrera, possibilista per un trasferimento del suo assistito in serie A. Sembra essere del tutto sfumata la pista che porta ad Axel Witsel, il centrocampista belga dello Zenit San Pietroburgo, in uscita dal club russo, è stanco del tira e molla tra le due società ed è vicino all’Everton. E’ chiaro che il primo obiettivo per il centrocampo del calciomercato Napoli resta Herrera, Sarri infatti non avrebbe fatto i salti di gioia per l’arrivo di Witsel, troppo compassato per il tipo di gioco voluto dal tecnico partenopeo. Si continua a lavorare con la Juventus per Roberto Pereyra, il centrocampista argentino tuttofare, l’affare per il calciomercato Napoli si dovrebbe chiudere a 18 milioni di euro, salvo sorprese.

Calciomercato Napoli: tutto fermo per Candreva, assalto dell’Arsenal per Higuain

Sul calciomercato Napoli tutto fermo anche sul versante Antonio Candreva, l’esterno della Lazio e della Nazionale ha pretese troppo alte, ci sarebbe una differenza di un milione di euro tra richiesta e offerta sul suo ingaggio. Anche in quest’ottica si può leggere l’arrivo di Giaccherini, che può essere una valida alternativa a Callejon e Insigne, ma anche per Hamsik. Per quanto riguarda Gonzalo Higuain, c’è da registrare l’assalto dell’Arsenal, che avrebbe pronti 60 milioni di euro più il cartellino di Olivier Giroud che portare El Pipita all’Emirates Stadium, ai Gunners piacciono anche Insigne e Koulibaly. Il bomber argentino è prossimo al rientro dalla vacanze post Coppa America, quando si aggregherà al gruppo azzurro a Dimaro si saprà qualcosa in più sul futuro del calciomercato Napoli e il suo cannoniere principe.

  •   
  •  
  •  
  •