Chelsea, a breve l’arrivo di Lukaku potrebbe essere ufficiale

Pubblicato il autore: Giovanni Matteo Tuzzi Segui
Lukaku Chelsea
Da quando è arrivato Antonio Conte, il Chelsea pare abbia preso una strada bene definita per quanto riguarda il calciomercato. Non dobbiamo dimenticare come in Inghilterra le cifre che girano sono davvero molto alte e solamente per Batshuaji il club londinese ha dovuto aprire i cordoni della borsa con oltre 30 milioni di euro. Stesso discorso per N’Golo Kantè, che il Chelsea ha portato a casa dalla squadra che ha vinto l’ultima Premier League, ovvero il Leicester di mister Ranieri. Conte, però, ha battuto le mani sul tavolo ed ha chiesto altri rinforzi, ben conscio delle potenzialità economiche di Abramovich e anche della necessità della squadra di coprire qualche ruolo un po’ carente. Al tempo stesso, l’Antonio nazionale non ha alcuna intenzione di fallire nella sua prima annata londinese. Nonostante a Manchester siano arrivati Mourinho e Ibrahimovic, almeno per il momento, che potrebbe essere seguiti a ruota a breve anche dal gioiello della Juventus Paul Pogba.

CONTE HA ANCORA MOLTO DA LAVORARE SUL SUO CHELSEA

Le ultime amichevoli hanno messo in mostra un Chelsea nuovo, anche se ovviamente Conte ha bisogno ancora di un po’ di tempo per plasmare la squadra, soprattutto in base ai suoi dettami tattici, che hanno bisogno di molte settimane di lavoro ancora prima di essere assimilati completamente. Quel che è certo è che l’ex tecnico della Juventus sta già provando a inculare la mentalità vincente nei suoi nuovi giocatori, ma c’è ancora molto da fare e lo dimostra anche la sfida amichevole contro il Real Madrid, persa per 3-2. Diversi assenti tra i blancos, che sono comunque riusciti a piegare la resistenza del Chelsea con la doppietta di Marcelo e il “golazo” da lontanissimo del canterano Mariano Diaz. Conte pare non averla presa benissimo.

LUKAKU SARÀ PAGATO CIRCA 70 MILIONI DI EURO

Ecco spiegato il motivo per cui adesso Antonio Conte aspetta qualche regalo dal calciomercato. In particolar modo, il reparto che dovrebbe essere nuovamente rinforzato potrebbe proprio essere l’attacco. Sembra che la dirigenza londinese abbia praticamente in pugno l’attaccante dell’Everton e della nazionale belga Romelu Lukaku, già seguito anche dalla Juventus, poi spaventato dall’altissima richiesta per il cartellino. Ed effettivamente non si tratta certo di un acquisto a costi contenuti. Se davvero vuole portare al Chelsea Lukaku, Conte dovrà convincere la dirigenza a tirare fuori un assegno super da ben 70 milioni di euro. In base a quanto è stato riportato nelle ultime ore dalla stampa britannica pare che le due società abbiano addirittura già trovato una prima bozza di intesa per quanto riguarda l’operazione. Lukaku, quindi, passerebbe dall’Everton al Chelsea a titolo definitivo per una cifra che si dovrebbe aggirare intorno ai 70 milioni di euro. Sembra che ormai ci siano pochi dubbi e sarà Lukaku dalla prossima stagione a guidare l’attacco del Chelsea e a rappresentare il principale sfidante di Ibrahimovic alla classifica marcatori, insieme ovviamente a James Vardy del Leicester. I segnali che l’affare sta proseguendo nella giusta direzione ci sono tutti e pare proprio che l’ufficialità potrebbe arrivare a breve. A questo punto, ormai Lukaku potrebbe sbarcare nel ritiro dei blues nel giro di qualche giorno. Una volta conclusa l’operazione, il Chelsea dovrà decidere cosa fare con Diego Costa, dal momento che l’Atletico Madrid ha ormai preso Gameiro.
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: