Clamoroso Napoli: salta Tolisso! Il calciatore resterà all’Olympique Lione

Pubblicato il autore: Saverio Crea Segui

Tolisso

Napoli: Salta Tolisso!

Sembrava fatta per Tolisso. Il Napoli aveva trovato l’accordo col Lione, sulla base di 35 milioni e c’era l’intesta col calciatore, felice di trasferirsi nella squadra di Sarri. Ora arriva il clamoroso dietrofront. La trattativa è saltata e il centrocampista resterà in Francia. Brutte notizie dunque per Aurelio De Laurentiis, che, dopo la cessione di Higuain, perde il primo rinforzo che sembrava sicuro.
Il club di Lione ha diramato un comunicato sul suo sito, poi cancellato, riguardo la situazione Tolisso: “L’Olympique Lione  è molto lieto di annunciare che Corentin Tolisso ha deciso di vestire la nostra maglia per questa stagione“. “Jean-Michel Aulas (presidente del club) aveva detto nei giorni scorsi più volte che non avrebbe preso in considerazione il trasferimento del giocatore se prima non avesse espresso la sua decisione di andare al Napoli. Tolisso ha informato questo pomeriggio Jean-Michel Aulas della sua decisione nel corso di un lungo e molto positivo incontro”.

L’OL est très heureux d’annoncer que Corentin Tolisso a décidé de rester à l’OL cette saison !!
Communiqué à venir… #teamOL

Leggi anche:  Gomez-Fiorentina, una scelta che accontenterebbe l'Atalanta. Ecco perché

— Olympique Lyonnais (@OL) 27 luglio 2016

La decisione, quindi, è tutta del giovane 22enne. Corentin Tolisso ha spiegato così la scelta di rimanere “Sono molto legato al club e non mi sentivo di lasciarlo in questo momento. Ho ancora grandi cose da fare qui“. Già in passato il Napoli aveva chiuso un affare con il Lione, per poi arrendersi ad un cambio d’idea repentino e inaspettato. E’ stato il caso di Gonalons. Ora la società partenopea dovrà ripiegare su altri obiettivi. Piacciono sempre Diawara del Bologna e Rog, gioiellino della Dinamo Zagabria. Attenzione anche a Kums, che svolge il ruolo di regista a centrocampo. Doccia fredda, quindi, per il Napoli. De Laurentiis ha perso Tolisso, un ottimo prospetto per la squadra. Non un periodo facile per il presidente partenopeo.

  •   
  •  
  •  
  •