Gabigol conferma. ” Tratto con la Juventus”. Si avvicina il talento brasiliano

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Gabriel-Barbosa-AlmeidaJuventus e Gabigol, si continua a trattare.  Nonostante il ritorno del Barcellona ( che vanta un diritto di opzione nei confronti dell’attaccante brasiliano) sul giocatore del Santos ad oggi rimane la Juventus in pole per assicurarsi le prestazione della promessa brasiliana. A confermare lo scatto in avanti della società bianconera è stato proprio lo stesso giocatore che ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni sul suo futuro. Un futuro che potrebbe a breve tingersi di bianconero.

Le dichiarazioni di Gabriel Barbosa

“Adesso sono concentrato sulla Selecao, andiamo a caccia dell’oro Olimpico e adesso avremo un’amichevole per testare la condizione. Prima di partire stavo partecipando attivamente alla trattativa con Santos e Juve, ma nel momento in cui sono venuto qui ho lasciato tutto in mano a mio padre e al mio procuratore. A breve sarà presa una decisione. Ascoltare Neymar è molto importante per me, però non sono stato ancora ceduto. Ad oggi sono un giocatore del Santos e sono felice di rappresentare il mio club qui nella Selecao”

Leggi anche:  Tardelli chiarisce: "Maradona alla Juve non sarebbe stato il genio che é diventato"

La “partecipazione” del giocatore alla trattativa tra Santos e Juve rappresenta un elemento molto significativo. Infatti il cartellino di Gabigol è diviso in tre parti con il 40% in mano al Santos, un altro 40% è di proprietà dello stesso giocatore ed il rimanente 20% appartiene al fondo Doyen. Per queste ragioni la presenza nella trattativa anche di Gabigol rappresenta un segnale importante in quanto significa che l’offerta della Juventus è ritenuta adeguata dal Santos e bisogna adesso trovare l’accordo con il giocatore. La società bianconera ha messo sul piatto un’offerta di circa 20 milioni di euro per il giocatore.  Ieri dalla Spagna il Mundo Deportivo ha parlato di un ritorno di fiamma del Barcellona nei confronti di Gabigol. Il direttore sportivo del club catalano Robert Fernandez sarebbe stato in Brasile per capire quanto sia reale  l’offerta della Juve per Gabigol, visto che il Barca ha un diritto di prelazione legato all’affare Neymar.  Il club spagnolo sta lavorando per trovare un attaccante di scorta per il tridente Messi, Neymar, Suarez ed il profilo del brasiliano viene seguito con molto interesse.
L’ultima parola, quindi, spetta al giocatore che, seppure impegnato con la Selecao a Rio, sarà attento a quanto avviene nella trattativa ed una sua risposta alla Juventus potrebbe arrivare prima dell’inizio delle Olimpiadi. La Juventus, intanto, sta lavorando anche per fare posto a Gabigol. L’arrivo di Higuain ed il probabile passaggio di Gabigol in bianconero riducono terribilmente gli spazi nell’attacco juventino. L’indiziato numero uno a lasciare il club di Torino è Simone Zaza. Sull’attaccante è forte l’interesse del Milan il cui mercato però è bloccato dalla mancata cessione di Bacca e dal mancato arrivo dei soldi cinesi. La Roma  potrebbe nei prossimi giorni formalizzare un’offerta alla Juventus, che valuta Zaza 25 milioni di euro. All’estero forte è l’interesse di Wolfsburg e West Ham che in queste settimane hanno avviato contatti con la Juventus.

Leggi anche:  Champions League, primo arbitro donna: dirigerà la Juventus
  •   
  •  
  •  
  •