Higuain forse lascia: De Laurentis lo provoca attendendo una risposta

Pubblicato il autore: Daniela Segui

HiguainResta avvolto nel mistero il destino di Gonzalo Higuain, calciatore e asso del calcio Napoli. La società calcistica napoletana ancora mantiene uno stretto riserbo e fino alla fine si potrebbe decidere per restare con la squadra azzurra. D’altra parte i patti sono chiari: Higuain potrà andare via solo dietro pagamento della “clausola rescissoria” di ben 94 milioni di euro: su questo sarà Gonzalo stesso a decidere e, come accennato, fino alla fine potrebbe sempre scegliere di restare con i suoi compagni di squadra. Dal canto suo il presidente del Napoli De Laurentis pare che si “diverta” a fare pressioni e a stuzzicare il forse suo ex calciatore. Secondo le dichiarazioni di quest’ultimo riportate da “direttanews”:“Higuain che deve presentarsi qui a Dimaro. Lo aspettiamo il 25 luglio per mostrare ai tifosi il suo amore per il Napoli. Le chiacchiere stanno a zero, Gonzalo ha altri due anni di contratto, se non dovesse presentarsi nessuno con la cifra pari alla sua clausola rescissoria chiaramente resterà al Napoli. Non ci sono tante squadre in grado di coprire quella cifra. Poi bisogna anche vedere se Higuain vorrà tradire questo amore che ha giurato ai napoletani. Al momento, visto che lui non ha parlato e non si è espresso, questa situazione che si è creata è solo un mare di chiacchiere”. Forse una dolce provocazione quella di De Laurentis nei confronti della stella di tutta la squadra Higuain. Come si evince, il presidente ricalca l’ amore che il suo giocatore avrebbe garantito alla squadra e a Napoli città, al fatto che gioca da troppo tempo con il Napoli per potersene andare così deludendo un pò tutti, nonchè al “suo cuore” che milita sempre con la città e i suoi tifosi, insomma all’affetto che lo legherebbe alla prima città del sud e ai suoi compagni di squadra. Cosa risponderà Gonzalo a queste parole? Al momento nulla. L’asso del Napoli non ha fornito alcuna dichiarazione, ne alla stampa ne alla televisione, il suo riserbo è totale, e, a quanto si evince, non avrebbe detto nulla della sue reali intenzioni nemmeno al presidente e in generale alla squadra e sostenitori. Sicuramente un suo lascito sarebbe un duro colpo per i tifosi del Napoli che da sempre hanno esaltato il “campione azzurro” facendo di lui quasi la molla portante di tutto il campionato. Come detto, per adesso nessuna parola e nessuna risposta da parte di Gonzalo. Il calciatore “probabilmente ex azzurro” si sta godendo le sue vacanze: dopo Madrid e Ibiza, ora è in Argentina per godersi la fine di una lunga e appassionante vacanza. I restanti momenti di pace prima di intraprendere quella che già si prospetta essere una vera e propria “guerra mediatica” che lo attende. Sarà davvero disposto a lasciare Napoli e il Napoli? Cosa penseranno mai di questo i suoi sostenitori e in generale gli amici giocatori che da sempre lo affiancano? Come reagirà davvero la città che in queste ore, delusa e amareggiata per la cosa, resta con il fiato sospeso? La risposta arriverà davvero a breve…

  •   
  •  
  •  
  •