Icardi contro Wanda: Maurito giura fedeltà all’Inter

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

icardi contro wandaIcardi contro Wanda, marito contro moglie per l’amore dell’Inter, questo sembra l’epilogo della telenovela che sta attanagliando da qualche giorno Icardi e la sua permanenza nella nuova Inter targata Suning. Tutto sembrerebbe essere nato da un mancato accordo su un adeguamento contrattuale, un piccolo ritocco monetario naturalmente verso l’alto, che l’Inter non è stata disposta a concedergli, per questo la moglie del calciatore argentino ha espresso le parole che hanno fatto in poco tempo il giro del web:

“Abbiamo capito che il club evidentemente non può trattenerlo”.

A questo punto contro la moglie-agente è dovuto scendere in campo lo stesso Maurito, per gettare acqua sul fuoco e per chiarirsi con Thohir e la dirigenza nerazzurra che però ribadisce il no all’adeguamento contrattuale richiesto dall’argentino.

Icardi contro Wanda: la posizione della società

Per quanto Wanda esiga per il marito un lauto compenso per farlo rimanere in una società che l’anno prossimo non parteciperà alla Champions League (mentre diverse squadre che vogliono il centravanti interista, come Napoli, Atletico Madrid e Psg la disputeranno), la nuova Inter cinese sembra non essere disposta a concedersi a ricatti del genere, e nonostante ritenga Maurito un pezzo incedibile della propria rosa non vuole assolutamente affrontare un ritocco del contratto per un calciatore che ha già un contratto, farlo infatti potrebbe rappresentare un precedente scomodo al quale la Suning non vuole assolutamente cedere.

Icardi contro Wanda: la posizione della società: la risposta della bella Wanda

“Da quanto sto notando, l’Inter ha messo in vendita Mauro Icardi. Ci sono molti club interessati. Valuteremo la situazione con il massimo rispetto per tutti. A Mauro dispiacerebbe molto lasciare l’Inter, però abbiamo capito la situazione economica del club e che evidentemente non possono trattenere Icardi. Non c’è clausola rescissoria e speriamo l’Inter non chieda cifre fuori mercato, ma coerenti con il suo contratto”.

Queste sembrano essere la parole della bellissima modella argentina, che a quanto apre è intenzionata a un braccio di ferro con l’Inter e il marito per l’adeguamento economico che spetta a un fuoriclasse come Icardi ma che l’Inter non è in grado di dare. Nei prossimi giorni si vedrà come finirà questa presa di posizione tra Wanda e l’Inter, con Mauro che ha già espresso la sua volontà di rimanere a Milano, anche se la storia ci insegna come le donne possano guidare gli eventi degli uomini.

  •   
  •  
  •  
  •