Juve, le prime parole di Pjaca: “Ho scelto la Juve per vincere”

Pubblicato il autore: Saverio Crea Segui

pjacafirma008.variant525x310

Marko Pjaca, dopo le visite mediche e la grande folla al suo arrivo, ha firmato il contratto con la Juventus in corso Galileo Ferraris. Un contratto di 5 anni per il gioiello di Zagabria che ha la chance della vita: vincere e diventare un campione nella Juventus. I tifosi bianconeri sognano di vedere presto il calciatore in campo. Magari anche assistere a uno dei suoi gol di classe. Pjaca andrà, ora in vacanza e tornerò a Vinovo il 28 luglio, probabile giorno per la sua conferenza stampa. Intanto, dal sito ufficiale della società bianconera, vi proponiamo le prime dichiarazioni del croato, ex Dinamo, ora a Torino, dopo la lunga corte di Marotta. Grande colpo della dirigenza, soffiato al Milan, che l’aveva richiesto e trattato per tanto tempo. La conclusione dell’affare a favore della società della Mole, dimostra il maggiore appeal internazionale del club degli Agnelli.  Molti talenti che vogliono vincere e crescere calcisticamente, scelgono la Juve. Per seguire l’esempio di Pogba  ed esplodere definitivamente. Nel caso di Marko Pjaca, la Dinamo Zagabria, non poteva permettergli il salto di qualità e il giovane ha deciso di cambiare aria.

Gli obiettivi e il numero di maglia

Grazie del benvenuto. Sono contento di essere arrivato in una squadra così importante. Non vedo l’ora di allenarmi e giocare con i nuovi compagni. Spero che vinceremo tanti titoli insieme. Questo è il motivo per cui ho scelto la Juventus, ora voglio iniziare“. “Vogliamo vincere Scudetto e Coppa Italia. E andare il più lontano possibile in Champions League. Dal punto di vista personale penso ad allenarmi bene per fare del mio meglio possibile e avere le migliori occasioni possibili“. “Ho scelto la numero 20, perchè è lo stesso numero che avevo alla Dinamo Zagabria, che porto nella nazionale croata e che volevo indossare qui alla Juve“.

Cn6S5a2WgAAY9Xr

  •   
  •  
  •  
  •