Juventus, ecco quando arriverà Higuain. Nessun contatto con gli ex tifosi del Napoli

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Gonzalo Higuain eviterà ogni contatto con i tifosi del Napoli. I suoi ex tifosi che tanto lo hanno amato in questi anni e che invece adesso devono inghiottire il boccone amarissimo del passaggio del Pipita agli odiati rivali della Juventus. L’attaccante argentino, infatti, ha deciso di non raggiungere Dimaro, sede del ritiro del Napoli. Il Pipita non ha risposto alla convocazione del Napoli per l’inizio della preparazione. Un fattore che di fatto chiude ogni discussione in merito al passaggio dell’attaccante alla Juventus. Higuain è ormai un giocatore della Juventus ed attende il via libera per volare a Torino dove potrebbe sbarcare nelle prossime 48 ore.
Nonostante le dichiarazioni di Maradona che ha criticato il connazionale per il modo in cui è stata gestita la trattativa che ha portato Higuain in bianconero non ci sarà alcun “contatto” o confronto tra Higuain ed i tifosi del Napoli. Probabilmente non ci sarà neppure alcuna lettera da parte dell’argentino come invece riportato da alcuni siti nella giornata di oggi. L’addio di Higuain al Napoli avverrà quasi silenziosamente mentre a Torino i tifosi bianconeri non vedono l’ora di accogliere il loro nuovo campione. Higuain dovrebbe giungere a Torino al massimo entro mercoledì quando potrebbe avvenire la presentazione ufficiale del giocatore. Napoli e Juventus, infatti, in queste ore stanno discutendo gli ultimi dettagli relativi alle modalità di pagamento. Fatto questo avverrà l’ufficializzazione dell’operazione.

Leggi anche:  Probabili formazioni Serie A - 10° Giornata

Clausola o inserimento di alcuni giocatori?

La Juve ha ribadito al presidente del Napoli Aurelio  De Laurentiis che Higuain vuole il bianconero e che è disposta a pagare la clausola di 94,7 milioni di euro ma questa non è l’unica strada presentata dai dirigenti bianconeri a quelli napoletani. La Juventus infatti è disposta anche a trattare sulla base di alcuni giocatori. La Juve adesso aspetta in tal senso una risposta degli azzurri. Diversi sono i giocatori che la Juventus è disposta a mettere sul piatto della bilancia per cercare di abbassare la cifra per l’acquisto di Higuain. In caso di disponibilità  da parte del Napoli i bianconeri potrebbero offrire uno tra Pereyra, Zaza, Sturaro, Rugani o Neto. Ma appare molto difficile che De Laurentiis accetti qualcosa di diverso dalla clausola rescissoria di 90 milioni di euro, pagabili in due tranche

Leggi anche:  Juventus-Torino 2-1: il derby della Mole ai bianconeri in rimonta
  •   
  •  
  •  
  •