La Juventus saluta Zaza: ad attenderlo c’è il Wolfsburg

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

La Juventus saluta Zaza. Il centravanti della nazionale è pronto per una nuova avventura, anche lontano dall’Italia.

Simone-Zaza

La Juventus saluta Zaza (in foto). Per lui c’è il Wolfsburg

La notizia del giorno, sponda bianconera, è che la Juventus saluta Zaza. Per il centravanti della Nazionale non sono mai mancati gli estimatori, tuttavia né la società di Torino né lo stesso Zaza hanno avuto intenzione di separarsi anche se di tanto in tanto qualche piccola crepa nel corso della stagione è affiorata soprattutto per la mancanza di minutaggio.

La Juventus saluta Zaza. Il campionato tedesco lo attende

In mattinata i dirigenti del Wolfsburg si sono incontrati con l’entourage del giocatore per capire le reali possibilità di poterlo tesserare per la prossima stagione. Pare, infatti, che il club tedesco fosse pronto ad offrire 25 milioni di euro per il cartellino del calciatore e di sicuro dinanzi ad un’offerta del genere Marotta non si tirerebbe indietro.
Sarebbe, infatti, questa un’ottima occasione per la Juventus di monetizzare anche a fronte delle entrate di mercato, mentre per Simone Zaza potrebbe essere una sorta di riscatto sia in campo che contrattuale; infatti il Wolfsburg sarebbe pronto a dargli 3 milioni di euro netti a stagione più bonus, in pratica il doppio rispetto a quanto percepisce a Torino.
Va ricordato, inoltre, che il giocatore ha più volte manifestato la volontà di giocare di più in campionato anche se davanti a lui c’erano centravanti come Dybala, Mandzukic e Morata.
Attenzione, però, anche agli inserimenti di altri club, specie in Premier League, a quanto pare, infatti, Leicester, Swansea e Wes Ham stanno monitorando attentamente la situazione pronte ad eventuali rilanci.

Zaza è un giocatore dalle grandi potenzialità anche se a volte troppo irruento, nella scorsa stagione ha messo a segno 8 reti, 5 in campionato, di cui una fondamentale, in quanto realizzata nello scontro diretto contro il Napoli, sfida che ha sancito il predominio bianconero in campionato anche per la stagione 2015/2016.
Chiuso il precedente campionato, quella che dovrà iniziare sarà un’altra stagione e la Juventus saluta Zaza, con il giocatore che dovrà mettersi alle spalle anche le critiche per il rigore sciagurato calciato contro la Germania ai quarti di Finale di Euro 2016.

La Juventus saluta Zaza. Wolfsburg pronto a chiudere ma occhio al ritorno del Milan

Sicuramente il Wolfsburg è in netto vantaggio rispetto gli altri club interessati a Zaza che, tuttavia, vorrebbe prendersi un pò di tempo per dare una risposta definitiva. Probabilmente dietro questa leggera titubanza potrebbe esserci lo zampino del Milan. I rossoneri, infatti, sarebbero vicini alla cessione di Carlos Bacca destinato ad andare al West Ham. In quel caso, i soldi ricavati dalla cessione del colombiano potrebbero essere reindirizzati per il centravanti bianconero che accetterebbe di buon grado di giocare alla corte di Vincenzo Montella.

  •   
  •  
  •  
  •