Mercato Juve, il Man City rinuncia a Bonucci? Guardiola ha Stones nel mirino

Pubblicato il autore: antoniopilato Segui
Bayern Monaco Juventus in tv in chiaro
Il Manchester City sembra aver cambiato obiettivo di mercato. Infatti l’ipotesi Bonucci, molto in auge fino a qualche giorno fa, sta man mano perdendo quota. A confermalo è anche la trattativa aperta dai Citizens con l’Everton per portare all’Etihad Stadium John Stones.
Ciò significa che il neo tecnico Pep Guardiola ha di fatto abbandonato la possibilità di arrivare al difensore della nazionale azzurra dirottando su un giocatore più facile da prendere.
Bonucci è molto legato alla “Vecchia Signora” e per portarlo via da Torino oltre ad una buona offerta economica, ci vuole un progetto ambizioso in cui sia lui uno dei leader. Il City dal canto suo avrebbe messo sul piatto 60 milioni di euro per il club bianconero e 8 a stagione per il calciatore, ma dalle parti di Corso Galileo Ferraris nonostante qualche tentennamento non c’è l’intenzione di cedere l’ex barese.
Dunque per questo Stones è ora in cima alla lista dei desideri del City, che per assicurarsi le sue prestazioni è pronto a sborsarei 40 milioni di euro richiesti dal club di Liverpool.
Stones ha 22 anni ed è considerato uno dei migliori prospetti inglesi in quel ruolo e visto che ha un contratto in essere con l’Everton fino al 2019 sono davvero poche le speranze di ottenere uno sconto.
Stando però a quanto riporta Liverpool Echo ci sarebbe già il si da parte del giocatore e ciò potrebbe incidere e non poco sul buon esito della trattativa.
Una gran bella notizia per i tifosi juventini, già terrorizzati dall’idea di perdere uno dei pezzi pregiati dello scacchiere di Allegri. Certo ora bisognerà lavorare sul rinnovo del difensore (con annesso aumento dell’ingaggio) originario di Viterbo, ma Agnelli e la dirigenza stanno già lavorando in tal senso (prolungamento fino al 2021 e stipendio che passerebbe dai 3,6 milioni attuali a 6 milioni).
Questo aspetto però verrà valutato con calma, al momento è già importante aver “sventato” la proposta del Manchester City.

  •   
  •  
  •  
  •