Mercato Juventus: testa a testa per Pjaca col Milan, per Gabriel Jesus è dura

Pubblicato il autore: Simone Satragno Segui

JUVENTUS-43-700x400
Ecco il punto sul mercato della Vecchia Signora. Affari in vista, partendo da Marko Pjaca. Sul giovane della Dinamo Zagabria era piombato il Napoli, ma il ragazzo ha fatto capire di preferire Milan o Juventus, che ci puntano tantissimo.  Infatti, il club azzurro ha incassato il no del croato che preferisce andare nel club Campione d’Italia o ai rossoneri. Adesso Pjaca dovrà decidere fra la Juventus e il Milan, ma a Torino il giocatore sa che c’è concorrenza, anche se sa che ha la possibilità di crescere con calma. E’ un ala sinistra che però può giostrare anche da seconda punta, potrebbe integrarsi sia con Mandzukic che con Dybala.

Su Gabriel Jesus la Juventus è più defilata anche se segue sempre l’evolversi della situazione. Marotta segue sempre Gabriel Jesus che è ambito anche da Real Madrid, Barcellona, Inter e Bayern Monaco. Il brasiliano, adesso, deve decidere qual è la squadra giusta per lui, nella sua scelta conterà molto il parere della mamma. La Juventus segue sempre Edinson Cavani, ma le parole odierne del nuovo allenatote del Psg Unai Emery lo tolgono dal mercato, mentre per Benatia è questione di ore. Con il Bayern si chiuderà con un prestito oneroso con obbligo di riscatto con somma che nella totalità dell’operazione ammonterà a 18 milioni complessivi. In Serie B il Brescia è pronto a chiudere con la Juventus per il prestito dell’attaccante Alberto Cerri, classe ’96,  potrebbe andare al Brescia. Il ventenne, di proprietà della Juventus, nella scorsa stagione ha ottenuto la promozione in Serie A con la maglia del Cagliari. Sarebbe lui il rinforzo per il reparto avanzato della società lombarda, la trattativa sta per concludersi definitivamente con esito positivo. Nuova avvenatura dunque per Cerri, che lascia ancora la Juventus per un nuovo prestito ancora in Serie B.

Leggi anche:  Champions League, Juventus-Ferencvaros 2-1: Morata risolve tutto al 90+2

Infine la Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha comunicato che Simone Padoin lascia il club bianconero e passa al Cagliari: “Questo il comunicato: ACCORDO CON IL CAGLIARI PER LA CESSIONE DEFINITIVA DEL CALCIATORE SIMONE PADOIN Torino, 4 luglio 2016 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Cagliari Calcio S.p.A. per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Padoin per un importo di € 0,6 milioni pagabili in 3 anni. Tale operazione non genera effetti economici significativi per Juventus ma libera un posto in rosa.

  •   
  •  
  •  
  •